FUORI ORA PER HYDRA MUSIC

IL NUOVO SINGOLO DEI SaPao

 FINCHÉ NON È FINITA

Termina OGGI il conto alla rovescia: è fuori ora su tutti i digital store il nuovo singolo dei SaPaoFINCHÉ NON È FINITA”, pubblicato dall’etichetta discografica HYDRA MUSIC. Il duo, formato dal tastierista e chitarrista Giordano Paoli e dal cantante Simone Salerni, dopo il successo del primo singolo È STATO UN GIOCO, torna sul pezzo con una canzone che non lascia scampo a chi l’ascolta, che ti entra dentro e non esce più.

Finché non è finita è un turbinio di emozioni che prende vita attraverso le note di un genere pop/rock. È un inno alla vita e all’amore, capace di ricordarci che non bisogna mai arrendersi di fronte alle difficoltà. Il singolo è, insomma, una di quelle canzoni che ci dà la forza e la speranza di credere ancora a quei sentimenti che spesso allontaniamo da noi per paura: paura di soffrire, paura, forse, di viverli. Queste sensazioni si esprimono benissimo nella parte del testo in cui s’intona: “E promettimi// che mi penserai//anche un minuto al giorno//magari mentimi//non farlo per davvero//e quando torno stringimi// Perché perché perché//io amo la nostra vita//devi rialzarti in piedi//se non è finita”.

INTERVISTA AI SaPao sull’uscita del nuovo singolo “Finché non è finita”

Come nasce il singolo “Finché non è finita”?

Nasce da delle improvvisazioni video che facevamo durante il primo lockdown, quando la situazione era veramente pesante, difficile, in quanto i rapporti tra le persone erano bloccati. Il testo è nato molto spontaneamente, da un’esigenza di mettere su carta un’emozione di quei giorni.

Questo è il vostro secondo brano; com’è stata l’esperienza del primo singolo?

Il nostro primo singolo è andato molto bene; siamo stati in classifica “Indie emergenti” per sette settimane, tra cui cinque nelle prime tre posizioni. Molto bene anche nella classifica “Indie Italia”, superando nomi come Modà, Le vibrazioni, Negramaro. È stato molto bello vedere, nella nostra città, persone che ci fermavano e ci facevano i complimenti. Gran bel successo anche sui social, in quanto persone che ci seguivano l’anno scorso, ancora ci inviano messaggi e aspettano con ansia questo secondo singolo.

Questo nuovo singolo è preludio di un progetto più grande: potete già accennarci qualcosa?

Abbiamo un disco in progetto, stiamo ultimando gli arrangiamenti. Questi due singoli infatti sono stati un’anticipazione.

Quali sono le sensazioni che vorreste trasmettere al vostro pubblico?

Più che sensazioni, vorremmo trasmettere che proviamo noi ogni volta che scriviamo una canzone: un’emozione che ci attraversa il cuore fino ad arrivare all’anima.

Com’è lo “scambio” o meglio l’interazione che si crea con il pubblico tramite piattaforme digitali/social?

Dopo l’uscita del primo singolo, grazie ai social “i fan” sono aumentati notevolmente. In questo periodo, poi, in cui i live sono bloccati, l’uso è stato fondamentale. Grazie a questa interazione che si è creata con i “fan” dei social, abbiamo sempre di più, voglia di migliorarci e pubblicare cose nuove.

Cosa vi aspettate da questo nuovo singolo?

Dopo tanto lavoro, innanzitutto, speriamo che i nostri “fan” siano totalmente soddisfatti del brano e del video. Per quanto ci riguarda, speriamo che il nuovo singolo abbia lo stesso, se non maggiore successo del primo. Contiamo di tornare al più presto nelle classifiche e di rimanerci il più a lungo possibile.

Mattia Branco

Ho diretto, ho collaborato con periodici locali e riviste professionali. Ho condotto per nove anni uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *