5 maggio: IN ANSIA FER NOI

Madonna di Lourdes

a cura di Giuseppe Paolo

Alle volte siamo angosciati, abbiamo un grosso di­spiacere per la perdita o la malattia di qualche persona ca­ra; e siamo senza pace o sul punto di perderla. Allora, sarà bene ricordarci delle parole di Gesù: “Imparate da me… e troverete la pace per le vostre anime” (Mt 11,28), La Ma­donna, che meditava ogni parola del suo Gesù, ci aiuti a ricordarla: sono mite e umile di cuore? Senza mitezza e senza umiltà, niente pace. È il consiglio che ogni confes­sore dà ai suoi penitenti. Ma arrivare alla mitezza e umiltà di Gesù, attraverso quelle di Maria… oltre tutto la Ma­donna è la Riconciliatrice. Nell’Antico Testamento, Dio inviava i patriarchi, Mosè, i profeti. Ora manda sua Ma­dre, quale ambasciatrice di pace, di riconciliazione. I Santi e la stessa liturgia paragonano Maria all’arcobaleno che è messaggero di sereno, di pace. La Madonna è certamen­te lieta nel vederci così fedeli, puntuali, raccolti. Ci atten­de ogni sera coi suoi doni di Paradiso. Per tutti ha un sor­riso, un rimedio, una grazia. Un Santo la vide con le ma­ni cariche di doni, di grazie e chiese: “O mamma, perché non le distribuisci?”. “Perché nessuno me le chiede!”, ri­spose. Abbiamo tante cose da chiedere… tante cose da dir­le. E’ una mamma e noi siamo suoi figli. Un figlio ha di­ritto di chiedere tutto alla sua mamma proprio come fan­no i bambini con le loro mamme della terra. La Madonna è sempre sollecita del nostro bene, sempre in ansia che ci facciamo del male, che il demonio ci tenti. Dicono i Santi che Maria si riposerà solo quando vedrà tutti i suoi fi­gli, sani e salvi, accanto a lei, alla fine del mondo.

Fioretto: Ad imitazione della Madonna cercherò di riconciliare col mio esempio e con la preghiera quanti fos­sero in disaccordo fra loro.

Giaculatoria: “Lasciate, o Vergine, che anch ‘io vi o­nori, Voi siete la gioia dei cuori.

  

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *