domenica marzo 6th, 2011 23:27 A PONTELANDOLFO (BN) ULTIME GIORNATE PER ASSISTERE AL TRADIZIONALE GIOCO DELLA RUZZOLA DEL FORMAGGIO

COMUNICATO STAMPA

Ruzzola

 

 IL CARTELLONE ‘CARNEVALE RUZZOLANDO’ PROPONE ANCORA TANTA MUSICA POPOLARE ED INIZIATIVE DEDICATE SOPRATTUTTO AI BAMBINI

 

Ultimi giorni per le sfide a lanci di formaggio  che animano il periodo carnevalesco a Pontelandolfo, centro della terra sannita al confine con il Molise. Il tradizionale gioco della Ruzzola del formaggio impegnerà gli atleti locali fino a Martedì Grasso, ultimo giorno di Carnevale. I turisti potranno ammirare la grande preparazione atletica e soprattutto la grande abilità tecnica che connota i pontelandolfesi che hanno fatto di questa tradizione una vera e propria pratica sportiva. La Ruzzola è infatti una disciplina sportiva associata al Coni ed in paese è attiva la società ‘Asd Ruzzola del formaggio’ che partecipa alle gare nazionali predisposte dalla Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali (FIGeST).

  Intanto continuano anche gli appuntamenti inseriti nel cartellone di ‘Carnevale Ruzzolando’, predisposto dal Comune e dalla Pro Loco di Pontelandolfo, in collaborazione con il Forum dei Giovani, il gruppo locale della Protezione Civile, il gruppo  folk ‘Ri Ualanegli’, le Condotte Slow  Food ‘Alto Tammaro’ e ‘Benevento’ e la delegazione sannita dell’Associazione Italiana Sommelier. Nella giornata odierna saranno i scena i giovani del Forum che nel pomeriggio  proporranno ‘Pontelandolfo: alla ricerca del mondo perduto’, un percorso lungo il suggestivo centro storico che sarà animato dalla rappresentazione teatrale incentrata sui miti e le leggende del mondo contadino. Alle ore 20.00, nella sala Giovanni Paolo II, una serata all’insegna del ballo e tanta musica, con l’esibizione del gruppo ‘Le Deviazioni Band’. La giornata di domani, in mattinata offrirà ancora il gioco della ruzzola e la possibilità per i turisti di cimentarsi in lanci del formaggio. Nel pomeriggio, a partire dalle ore 14.00, l’associazione folk  ‘Ri Ualanegli’ darà inizio ad un  intrattenimento per bambini ed adulti con giochi carnevaleschi (la pentolaccia, tiro alla fune, caccia al tesoro). Martedì 8 marzo, ultimo giorno di Carnevale, presso la sala Giovanni Paolo II una grande festa di carnevale dedicata soprattutto ai bambini.

“Quest’anno – dichiara il presidente della Pro Loco, Nicola Diglio – si è notata una crescita dell’interesse verso l’antica tradizione della ruzzola, un gioco particolarmente cari ai pontelandolfesi. Questa antica tradizione – aggiunge – sopravvive e si fortifica grazie soprattutto alla passione dei nostri abili giocatori, tra cui si nota una grande presenza giovanile. Anche il cartellone di eventi collaterali ha suscitato interessamento, cosa che lascia ipotizzare che la formula lanciata è giusta. Bisogna ovviamente fare di più e mettere in campo iniziative sempre più stimolanti, che vanno ad affiancare questo gioco antico ma dal fascino moderno”.

 

Pasquale Carlo

Ufficio Stampa ‘Storie di Uliveti & Pascoli’

+39 329.7333423

pasqualecarlo@libero.it

 

I Commenti sono sospesi.