AL SEGRETARIO DEL PD DOTT. MATTEO RENZI

Matteo-Renzi
Matteo-Renzi

Oggetto: Comunicato stampa congiunto Aifvs-Aufv – Attestazione di stima
per gli onorevoli Giuseppe Luigi Cucca, Paolo Gandolfi, Alessia Morani,
Alessia Rotta e Stefano Esposito.

In questa legislatura sono state fatte cose importanti per la
sicurezza
stradale, ma altre ancora si dovranno fare.

In questo momento i partiti stanno discutendo i candidati da presentare
alle prossime elezioni e speriamo che ci siano parlamentari attenti e
disponibili a sostenere leggi che portino maggiore sicurezza sulle
nostre
strade.

Per queste ragioni, come associazioni di vittime della strada, chiediamo
al PD e al suo segretario Matteo Renzi di ricandidare tre parlamentari
che
si sono impegnati molto per l’approvazione della legge sull’omicidio
stradale e per l’istituzione della giornata in ricordo delle vittime
della
strada, Giuseppe Luigi Cucca, Paolo Gandolfi, Alessia Morani, Alessia
Rotta e Stefano Esposito, del cui impegno e competenza siamo certi.

Le nostre associazioni non sono impegnate politicamente ne desiderano
schierarsi da nessuna parte, avendo da sempre contatti proficui con
tutte
le forze politiche, senza distinzioni. Ci siamo sempre dimostrati
equilibrati ed equidistanti.

Tuttavia, nel caso degli onorevoli appena citati, ci sentiamo di
esprimere
un augurio che gli stessi possano trovare posto nelle liste di futura
formazione perché l’Italia ha bisogno di persone capaci e vicine al
territorio come si sono dimostrati loro, molto attenti in passato alle
esigenze di noi vittime e alla protezione del cittadino in generale.

C’è ancora molto da fare, il codice della strada per esempio, non può
più
essere rimandato. Ci auguriamo che all’interno del programma elettorale
possano essere inseriti questi importanti temi per la sicurezza di tutti
noi.

Approfittiamo dell’occasione per porgere cordiali saluti.

Alberto Pallotti Presidente nazionale Aifvs Onlus
Claudio Martino Presidente nazionale AUFV Onlus

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *