ALLA FELTRINELLI L’ASSOCIAZIONE LIBERALIBRI RICORDA IL 14ESIMO ANNIVERSARIO DI “IL DRAMMA È DIO” DI PADRE TUROLDO

 

 

CASERTA – L’associazione culturale Liberalibri di Caserta, domenica scorsa, 16 Ottobre 2016, nella ricorrenza del quattordicesimo anno del primo titolo liberato dal titolo “Il dramma è Dio” di Padre David Maria Turoldo, alla Biblioteca dell’Abbazia di Montecassino, a Caserta, a Napoli e a Roma, stesso giorno dell’apertura della Biblioteca di Alessandria d’Egitto, ha proceduto a consegnare una Menzione d’Onore a Paolo Broccoli e Nunzio De Pinto “….. Per il contributo alla liberazione della cultura e della parola scritta”. Fra gli ospite della manifestazione erano presenti, fra gli altri, la dirigente scolastica, professoressa Antonia Mazzarella ed il maestro Gerardo Del Prete. L’associazione LiberaLibri ha consegnato le targhe presso la libreria “laFeltrinelli” di Caserta, sita in Corso Trieste, 154 alle ore 10.30. Associazione Liberalibri nasce a Caserta per la divulgazione del libro e della lettura. L’associazione non ha fini di lucro e si è autofinanziata per reperire libri da “liberare” donare, durante le proprie manifestazioni. Secondo l’associazione il libro va dato ad personam che deve leggerlo e poi darlo ad altri e non tenerlo. L’Associazione Culturale Liberalibri è iscritta nell’Albo delle Associazioni Comunali di Caserta con delibera comunale nr. 228 del 16.06.2008 e nell’Albo delle Associazioni Provinciali di Caserta con delibera della G. P. di Caserta nr. 27 del 02.05.2008 L.R. 7/2003. Liberalibri ha da prima operato come – Gruppo Culturale Liberalibri –  “liberando” i primi libri il 16 Ottobre 2002, nello stesso giorno dell’apertura della Biblioteca di Alessandria in Egitto e si è poi registrata come Associazione il 29 agosto 2007 nr. 1377 presso l’Agenzia delle Entrate Ufficio di Piedimonte Matese. L’associazione Liberalibri si propone quale luogo d’incontro e di aggregazione, nel nome di interessi culturali, assolvendo alla funzione sociale di maturazione, crescita umana e civile, attraverso l’ideale dell’informazione permanente.

Comunicato Stampa Associazione “LiberaLibri”

Mattia Branco

Ho diretto, ho collaborato con periodici locali e riviste professionali. Ho condotto per nove anni uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *