AVERSA – La Volleyball Aversa ufficializza gli ingaggi di Marco Cittadino e Cesare Gradi

AVERSA – La Volleyball Aversa ufficializza gli ingaggi di Marco Cittadino e Cesare Gradi che faranno parte della squadra che prenderà parte al prossimo campionato di serie B1 maschile di pallavolo. Marco Cittadino, centrale nato a Lamezia Terme nel marzo del 1984, viene da due stagioni consecutive in serie A2 dove ha giocato con la Argos Volley Sora. Trentuno anni gli valgono l’esperienza di una vita intera grazie alle grandi potenzialità da sempre espresse, come nella stagione appena andata in archivio durante la quale è riuscito a mettersi più volte in mostra non solo a muro ma soprattutto nella fase d’attacco con i suoi 97 punti, ed una media di perfezione che va oltre il cinquanta per cento, che lo faranno essere una freccia importante all’arco di coach Bosco. Nel curriculum di Cittadino c’è anche serie B1 dall’esordio tra le fila del Cosenza nel 2004/2005, esperienza dopo quella di A2 dell’anno precedente sempre in maglia calabrese, alle stagioni giocate a Brolo, Lamezia Terme (in entrambe le squadre ha alternato due stagioni), Catania, Cortona, Pineto e Genova. Cesare Gradi, schiacciatore classe 1988 di Scrofiano di Sinalunga, ha concluso la stagione passata giocando in serie B1 maschile con l’Olimpia Bergamo. Nel curriculum dell’atleta cresciuto nelle giovanili dell’Umbria Volley di Perugia, con cui ha giocato nel massimo campionato, tante esperienze di spessore e prestigio. Gradi ha disputato, infatti, cinque campionati consecutivi di B1, dal 2007/2008, indossando le maglie del Trasimeno Volley, Marconi Spoleto, Volley Brolo, Pallavolo Chieti e Biella Volley per poi spiccare il volo, nella stagione 2013/2014, in serie A1 con l’Altotevere San Giustino e l’anno dopo diventare uno dei punti di forza dell’Argos Volley Sora. Contestualmente all’arrivo dei neo atleti normanni, la Volleyball Aversa ed il presidente Sergio Di Meo, dopo due anni di successi ed emozioni vissuti, salutano l’azienda di produzione di calzature artigianali Exton che non sarà più main sponsor della società normanna ringraziando la famiglia Diana per il supporto delle ultime due stagioni e per una storia scritta insieme e fatta di tanti trionfi che resteranno sicuramente nei ricordi di tutti.

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...