Book Delivery – Consegna Libri

Book Delivery – Consegna Libri

Caserta, Enzo Bove: Città Futura porta a casa un altro risultato. Spazi riservati ai portatori di handicap

Ecco una bella notizia per la nostra città, frutto dell’impegno e della creatività dei giovani volontari animatori del progetto Biblioteca Bene Comune, frutto di una rete di associazioni per dare un nuovo volto alla Biblioteca Comunale Alfonso Ruggiero di Caserta attraverso un processo di gestione condivisa – con il sostegno di Fondazione con il Sud e Cepell.

Nellambito delle attività programmate, si è avviato il servizio di volontari per il “Book Delivery”, ovvero consegna libri in prestito ed anche in vendita. La rete di associazioni che sta definendo le attività, anche in una fase dura di emergenza sanitaria, offre la possibilità di avere a disposizione dei libri, in particolare per le persone che non possono uscire, ma anche per i soggetti più deboli ed emarginati. Ora che Biblioteche riaprono, in tutta Italia stanno nascendo iniziative per consegnare i libri in prestito a domicilio: possiamo ripartire con la cultura e con la lettura.               Su proposta della associazione capofila “Caserta Città viva” – anche in collaborazione con l’ETS Piazze del Sapere/Aislo Campania” ed altre associazioni partner – è stato organizzato un centro di raccolta e di consegna libri a domicilio. In questo modo, grazie al contributo dei giovani volontari, sarà possibile fare arrivare nelle case delle persone più disagiate (a partire dagli anziani, dai giovani e dagli immigrati) i volumi richiesti, che potranno essere scelti dai cataloghi dei vari fondi messi a disposizione. I libri in prestito sono stati raccolti (tramite  donazioni) da alcune associazioni partner del progetto: Caserta città Viva – L’Ex Canapifico Centro Sociale – Nati per Leggere – Cidis Onlus e le stesse Piazze del Sapere. Sono il frutto di offerte da parte di alcune librerie (La Feltrinelli – Giunti al Punto – Guida e Pacifico) nonché di vari cittadini ed enti, che in questo modo hanno reso possibile incrementare i vari fondi di alcune piccole biblioteche sociali. Sono disponibili in rete anche i cataloghi delle opere disponibili e tanti nuovi libri che al termine del progetto verranno donati alla  Biblioteca Comunale “Alfonso Ruggiero” – Caserta, per farli diventare  beni comuni a disposizione dei cittadini.

Mattia Branco

Ho diretto, ho collaborato con periodici locali e riviste professionali. Ho condotto per nove anni uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *