BRUTTA SORPRESA A NATALE: BERLUSCONI LICENZIA TUTTI I DIPENDENTI DEL PARTITO “FORZA ITALIA.” VERGOGNA!

Silvio-Berlusconi-nuovo-partito-ma-presidente-di-Forza-Italia-fino-alla-morte

 

Licenziamento collettivo per tutti i dipendenti di Forza Italia, il partito di Silvio Berlusconi. Lo annuncia la tesoriera unica del partito, Maria Rosaria Rossi, in una lettera inviata a tutti gli eletti e agli iscritti di FI, pubblicata sul sito del partito. “Cari amici, con profondo rammarico vi comunico di essere stata costretta a dare avvio alla procedura di licenziamento collettivo dei nostri dipendenti, notificandola al Ministero del Lavoro e alle Rappresentanze Sindacali”, si legge nella lettera. La decisione, si specifica, è conseguenza dell’abolizione finanziamento pubblico ai partiti e del tetto di 100.000 euro per persona al finanziamento da parte dei privati. Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, associazione che da sempre è vicina a tutti i lavoratori, esprime la propria solidarietà e vicinanza ai dipendenti che in questi giorni sono stati ingiustamente licenziati. Non ci sono altre parole per tutto ciò. Potete solo vergognarvi!

Lecce, 15 dicembre 2015

Giovanni D’AGATA

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *