CAIAZZO – SERVIZI ASL TRASFERITI, GIAQUINTO RASSICURA I CITTADINI: MACCHE’

 

A Caiazzo non ci saranno spostamenti e perdite di servizi. Anzi, si sta lavorando per rafforzare quelli esistenti”. Rassicurano i cittadini il sindaco Stefano Giaquinto e l’assessore alle Attività produttive Antonio Di Sorbo reduci questa mattina (lunedì 15 novembre) da un incontro con la dirigente del distretto 25 dell’Asl di Caserta, dottoressa Annamaria Caiazza. Un incontro interlocutorio per ribadire ed escludere categoricamente la voce circolata nei giorni scorsi di un presunto trasferimento dei servizi dell’Asl attivi nella città di Caiazzo. In realtà in queste ore dalla stessa Azienda Sanitaria Locale è stato affisso un manifesto circa il trasferimento di un servizio, ma “si tratta di un servizio – spiega Giaquinto – che a Caiazzo non c’è mai stato ed è stato spostato da Caserta a Piedimonte Matese. Niente preoccupazione e paura dunque per i cittadini di Caiazzo e dintorni perchè tutto rimarrà al suo posto”. Nel corso dell’incontro inoltre si è dibattuto circa la possibilità di attivare in via Latina di Caiazzo, in locali che l’amministrazione comunale metterebbe a disposizione in maniera gratuita, un servizio specilizzato dedicato alla Medicina Legale. Decisione che ora è nelle mani dell’attuale commissario Romano, commissario tra l’altro in via di trasferimento quindi “è molto probabile – conclude il primo cittadino caiatino – che il caso sarà vagliato dal prossimo commissario”.

Mattia Branco

Ho diretto, ho collaborato con periodici locali e riviste professionali. Ho condotto per nove anni uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *