CANCELLO ED ARNONE: A.MA. COMUNICAZIONE E SERVICE TI ALLIETA LA VITA

C.ARN Maria Grazia Branco contitolare di A.M.A. Comunicazione & Service

                                              Un’agenzia che mette al primo posto l’innovazione

?????????????

Maria Grazia e Antonello sempre pronti ad offrire la soluzione migliore

 

CANCELLO ED ARNONE (Raffaele Raimondo) – Siamo a quasi tre mesi dall’apertura, sulla centralissima Via Roma, dell’Agenzia A.MA. Comunicazione & Service “inventata” da una coppia d’eccezione: Maria Grazia e Antonello. Il passo augurale, infatti, fu mosso il 4 marzo scorso che passerà alla storia d’Italia come la data d’una forte inversione di tendenza dalla quale sta sgorgando, proprio in queste ore, il Governo Conte che intende porsi a cavallo fra una stagione difficile del Bel Paese e il promesso tempo del “cambiamento”. Speriamo che così sia. Staremo a vedere.

Già visto, viceversa, il successo di A.MA. venuta a ben piazzarsi in un settore in continua espansione nel centro antico di Cancello ed Arnone. Volantini, biglietti da visita, consulenza e promozione mozzarella (la candida “regina” del gusto e dell’economia del circondario), stampa formato da A/4 a 6×3, stampa su tessuto, organizzazione Eventi, consulenza assicurativa, siti web ed e-commerce, gestione pagine Fb e non solo, gadgettistica, cartellonistica, insegne luminose, preventivi e consulenza a domicilio: questa la vasta gamma che offre A.MA. ad imprenditori, operatori nei più diversi settori del lavoro e della cultura, semplici cittadini e cittadine. Le richieste di contatti arrivano, naturalmente, anche da fuori, via telefono (ai nn. 0823.85.64.74 e 327.54.86.822) e-mail o internet, e Maria Grazia, in pendant con Antonello, è sempre pronta ad offrire la soluzione migliore, sicché è un via-vai di persone nella graziosa sede in orario di apertura (9,30-13 e 16,30-19,30 dal lunedì al venerdì; il sabato solo antimeridiano).

Di recente A.MA. si va prodigando anche nel wedding (tutto quanto è connesso con le nozze), stupisce con la “500 events” riservata alle cerimonie, con le eleganti confezioni-regalo, con striscioni che incantano, con insegne luminose bifacciali, con inviti personalizzati, con le più “pazze” promozioni e perfino coi “portascontrini” per far sì che il marchio di qualunque azienda sia ricordato dai clienti. Insomma le parallele vie della relazionalità privata e pubblica restano costantemente spalancate e al primo posto v’è, comunque, l’innovazione.

Abbiamo sbirciato nella tesi di laurea della Maria Grazia e vi abbiamo letto “l’amore rappresenta il bisogno e la capacità di trascendere noi stessi e, insieme ad un altro, creare una realtà nuova”. Ella, autentica fin nei meandri del cuore, è stata lungimirante, ma anche fortunatissima, giacché senza Antonello la profezia non si sarebbe avverata.

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *