Capua, maschere di Pulcinella

CAPUA – Giovedì 11 febbraio prossimo, inizio alle ore 16.00 con raduno in Largo Portanapoli, la città di Capua con il Comitato “Capua Città di Eventi” prova a lanciare una sfida al mondo intero proponendosi un obiettivo ambizioso: quello di stabilire in assoluto un record per la maggiore presenze di maschere del Pulcinella mai vista prima. Il comitato, infatti, con Gianni Branco, in questi giorni ha già contattato i responsabili del Guinness World Records che invieranno per quella giornata un numero adeguati di giudici che notificheranno con precisione la portata dell’evento captano. Veramente una bella e simpatica sfida. In quella giornata saranno presenti in apertura delle manifestazioni della 124esima edizione del Carnevale di Capua tante, ma tante maschere del Pulcinella che arriveranno spontaneamente da ogni parte d’Italia e qualcuna anche da Svizzera, Francia, Germania ed Australia da capuani che faranno ritorno proprio in Italia proprio per questo momento eccezionale. Il Guinness dei primati, in inglese Guinness World Records, è un libro edito annualmente fin dal 1955 che raccoglie tutti i record del mondo, da quelli naturali a quelli umani, a quelli più originali. La fama e la reputazione che il libro ha assunto nel corso, anche attraverso i suoi giudici universali, degli anni lo rendono l’organismo più affidabile per la consultazione dei record.
Ernesto Genoni

 

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *