CASAGIOVE -Area fiera senza servizi igienici, monta la protesta dei residenti e degli utenti. L’intervento del PD

 

 

di Nunzio De Pinto

 Rimostranze sacrosante giungono alla locale sezione del Partito Democratico di Casagiove da parte di cittadini utenti della fiera settimanale e da numerosi cittadini residenti nella zona fieristica. La Fiera settimanale, che si svolge ogni lunedì, è resa possibile dalla presenza di centinaia di operatori commerciali ambulanti e da migliaia di acquirenti. L’importanza dell’evento commerciale settimanale e la grande affluenza di cittadini non riceve, però, la necessaria attenzione da parte dell’Ente Locale. Le lamentele segnalate al PD, che se ne è fatto portatore, attengono al livello inadeguato di pulizia del piazzale, che non viene adeguatamente lavato, a conclusione delle operazioni commerciali e, prioritariamente, dall’assenza di bagni pubblici con conseguenze difficilmente compatibili con la civiltà. In angoli resi discreti dalle strutture degli operatori, dietro un tabellone per le affissioni, che offre un precario riparo, e financo nell’ingresso di un palazzo adiacente sono stati trovati segni evidenti di un improprio utilizzo ad orinatoio di questi luoghi. L’olezzo persistente, nei luoghi indicati, conferma, salvo salvifici temporali estivi, la veridicità dei fatti lamentati. “Il PD Casagiovese” – hanno affermato i vertici locali del partito – “non può, perciò, che far propria la protesta di quanti, utenti della Fiera e abitanti della zona, chiedono con fermezza che l’Amministrazione Comunale prenda atto, meglio tardi che mai, che non è possibile lasciare la Fiera settimanale senza i servizi igienici essenziali. L’estate acuisce gli aspetti negativi degli episodi riscontrati” – hanno aggiunto – “e le annunciate iniziative di danze serali, per il mese d’agosto, nell’area della Fiera potrebbero complicare ancor più la situazione. Appare, perciò, indispensabile dotare l’area di bagni pubblici che servano gli utenti della Fiera e i partecipanti alle iniziative serali agostane. Il PD casagiovese” – hanno concluso – “chiede solo vengano garantite essenziali condizioni di civiltà”.

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *