CASERTA – ANCORA SUL REDDITO DI CITTADINANZA.

CISAS ANTIGUO (1)
COMUNICATO  CISAS
Caserta – Ancora sul Reddito di Cittadinanza. Questa volta però per segnalare un caso di buon reddito di cittadinanza, appreso dalla Stampa locale, possibilmente da imitare perché dimostra che in Campania non tutti truffano il reddito lavorando al nero. Vi sono anche lavoratori onesti e responsabili, che spontaneamente ripagano lo Stato offrendo la loro opera.
Un ex operaio metalmeccanico, Domenico Renzullo di San Pietro a Patierno, disoccupato da 4 anni, con moglie invalida al 100% e figlia a carico, ha ricevuto  il reddito di cittadinanza. Ha subito comprato Scopa, Bidone e Tuta, su cui ha segnato RDC ( Reddito di Cittadinanza ), e si è messo a spazzare le strade cittadine, quasi sempre trascurate dai netturbini del Comune, ricevendo così l’apprezzamento di tutta la cittadinanza.
La Segreteria della Cisas si augura che questo esempio possa essere imitato anche da numerosi altri beneficiati dal Reddito di Cittadinanza, specie quelli della provincia di Caserta.

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *