Caserta -convegno spirituale sul tema: “Alfonso Maria de’ Liguori: un avvocato divenuto santo”

 (Salvatore Candalino) –

Avv_ Gaetano Iannotta

Un folto pubblico è stato presente, nella Cattedrale di Caserta Vecchia, al convegno spirituale sul tema: “Alfonso Maria de’ Liguori: un avvocato divenuto santo”, organizzato dall’Unione Giuristi Cattolici di Caserta. Sono intervenuti: Don Pietro De Felice, Cancelliere della Diocesi di Caserta e Giudice ecclesiastico; Avvocato Gaetano Iannotta, presidente dell’UGCI di Caserta. Moderatore: Avvocato Massimo Martucci, membro dell’UGCI di Caserta .

Ha aperto i lavori l’Avvocato Gaetano Iannotta, presidente dei Giuristi Cattolici di Caserta, che ha rievocato la figura geniale di Alfonso Maria de’ Liguori. Ancora giovinetto, infatti si laureò a soli sedici anni, prestava il patrocinio forense ai poveri e alle persone oneste che si affidavano a lui come avvocato. Come giurista si contraddistinse per aver, nei suoi scritti, riconosciuto il primato della coscienza e della libertà rispetto al dubbio della norma.

Successivamente Don Pietro De Felice ha ripercorso il pensiero teologico del santo, evidenziando il particolare atteggiamento di sant’Alfonso: sempre misericordioso verso gli altri e rigidissimo con se stesso. Ha chiuso i lavori l’Avvocato Martucci, che ha tratteggiato anche l’aspetto artistico di pittore e musicista di Sant’Alfonso de’ Liguori . Alla conclusione dei lavori è stata celebrata una messa in onore del santo.

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *