Caserta-Le piazze del sapere per apprendere sempre

La Rete Etica dei Valori – in collaborazione con altre associazioni di promozione sociale e culturale – ha riproposto al nuovo sindaco Pio del Gaudio il progetto presentato in occasione dell’incontro del 4 maggio  nella sala della Feltrinelli di Caserta.

In tale progetto si avanza l’idea di costruire una rete di piazze del sapere, come luoghi di apprendimento permanente e di promozione della cultura come fattore di coesione sociale. Per la sua realizzazione si prevede il coinvolgimento e la collaborazione tra le varie realtà già attive sul territorio (a partire dalle principali librerie, dalle biblioteche ed altri centri culturali) in raccordo con il mondo del lavoro, delle imprese e del terzo settore, della scuola e dell’università. Rispetto al passato si chiede un diverso impegno degli enti ed istituzioni locali (a partire dal Comune e dalla Camera di Commercio) in materia di politiche culturali e sociali.

Negli spazi resi disponibili (pubblici e privati) si proverà ad organizzare – a partire dal mese di giugno 2011- un programma intenso di incontri tematici ed iniziative anche di carattere ricreativo. Il progetto si compone di alcune aree legate alla cultura e alla formazione (saggiando, educando, navigando e memorando) ad altri momenti più di intrattenimento (canzonando, filmando e teatrando il Sud).

Nelle varie iniziativa si punterà a coinvolgere il meglio del mondo del sapere e delle arti (non solo locale, ma anche nazionale).

Inoltre, vengono avanzate due proposte su cui lavorare con continuità:

–        organizzare in Piazza Dante ogni prima domenica del mese una fiera del libro con esposizioni ed eventi vari curati dai vari operatori del settore editoriale e culturale;

–        nel mese di ottobre 2011 inaugurare un evento nazionale con un Salone dell’Editoria sociale del Sud, in collaborazione con gli editori meridionali e con le imprese del settore per la parte espositiva.

 

Caserta, 23 maggio 2011                                                       Pasquale Iorio

                                                                           Rete Etica dei valori

 

Mattia Branco

Ho diretto, ho collaborato con periodici locali e riviste professionali. Ho condotto per nove anni uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *