CASERTA REBECCA GARGANO MEDAGLIA D’ORO SCIABOLA FEMMINILE ALLA UNIVERSIADI

Rebecca Gargano, medaglia d'oro alle Universiadi 2019
Rebecca Gargano, napoletana, atleta dell’Aeronautica Militare, recente vincitrice – insieme a Lucia Lucarini e Michela Battiston (atleta AM) – della prima, storica medaglia d’oro alle Universiadi per l’Italia della sciabola femminile,  presente allo stand dell’Aeronautica Militare allestito in Piazza Carlo III, nei pressi della stazione ferroviaria, in occasione della finale di tiro con l’arco, evento sportivo conclusivo delle Universiadi 2019 a Caserta.
Insieme a lei anche l’Aviere Simone Colombini, altro atleta in forza al centro sportivo dell’Aeronautica Militare che ha partecipato alle Universiadi 2019, gareggiando nei 3000 siepi.
L’evento rappresenta un’occasione per i cittadini e i turisti di incontrare e conoscere da vicino un campione dello sport che sarà insieme agli altri suoi colleghi, professionisti dell’Aeronautica Militare, per spiegare ai cittadini e ai turisti, il lavoro che svolgono quotidianamente al servizio del paese.
 Il simulatore di volo dell’Eurofighter 2000 con gli stand di mostra statica di materiale aeronautico della Scuola Specialisti dell’Aeronautica Militare, del 9° Stormo di Grazzanise e dell’Associazione Arma Aeronautica – Sezione di Caserta. Nel dettaglio, il simulatore ludico dell’Eurofighter meglio noto come F-2000 Typhoon consentirà di vivere, come un vero passeggero a bordo, un’esperienza unica e irripetibile che coinvolge mente e corpo con l’ebrezza del volo e le manovre spettacolari del più avanzato aereo da combattimento mai realizzato in Europa. L’Eurofighter  è infatti un caccia di ultima generazione in grado di offrire capacità operative di ampio respiro e un’efficacia impareggiabile nel settore della Difesa Aerea. L’inserimento di questi velivoli nel servizio di allarme nazionale, garantito dai reparti dell’Aeronautica Militare per la Difesa Aerea 24 ore su 24, 365 giorni all’anno, permette di fornire una maggiore capacità a quel complesso dispositivo che, in pochi minuti, assicura il decollo del caccia per intercettare e identificare qualunque traccia aerea sospetta rilevata dai radar.

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *