Caserta -Stiamo facendo un campionato incredibile.

 (Antonio Luisè) –

“Stiamo facendo un campionato incredibile. Siamo riuscite a risalire la corrente dopo un inizio di torneo difficile. Siamo passati attraverso infortuni, assestamenti e sconfitte immeritate, ma ora eccoci qui a giocarci le nostre carte, la nostra green card  per la promozione”.  Melina Salzillo, certamente tra le giocatrici di maggior affidabilità di coach Monfeda, non nasconde la sua soddisfazione per quanto sinora fatto dalla squadra, ma parimenti riconosce che il difficile viene adesso.

“ Ci attendono cinque finali, cinque impegnative tappe di montagna. Contiamo di arrivare al traguardo con la maglia rosa sulle spalle”.

Due poltrone per quattro. Si infiamma la lotta play off. Livi, Volalto, Dannunziana e Maglie tutte insieme poco appassionatamente a cercare il posto al sole della post season. Inutile fare pronostici o guardare i calendari delle rispettive rivali. Inutile stilare tabelle o fare calcoli. Conta solo vincere. I distacchi tra le rivali sono minimi per cui potrebbe risultare decisiva anche la vittoria di un set in più o in meno. La Volalto arriva a questo sprint finale carica a mille. Gli undici successi nelle ultime dodici partite sono un ruolino di marcia fenomenale. Peccato per le frenate d’inizio stagione, ma ora non è tempo di rimpianti. Oggi è tempo di guardare avanti alle prossime cinque finali. Si comincia sfidando la capolista Gricignano.

La si può tranquillamente definire La Partita. Sono cresciute insieme, insieme sono approdate tra le cadette, sono grandi e rispettose rivali. Dopo un positivo anno di transizione, oggi sono le protagoniste di un campionato che pare avere tutte le intenzioni di essere foriero di lusinghiere risultati per entrambe. 

Gricignano e Volalto Caserta le due massime espressioni della pallavolo femminile in Terra di Lavoro.  La prima, capolista solitaria del campionato e avviata a vele spiegate verso la B1, la seconda giovanissima e sfrontata squadra che, dopo una fisiologica difficoltà iniziale, ha avuto un ritmo impressionante ed è oggi proprio con le cugine la squadra più in forma del girone. Sabato 30 il palasport di viale Medaglie d’oro sarà degno teatro di grande pallavolo. In palio prestigio, ma soprattutto punti play off per le rosanero. Il terzo posto attuale occupato dalle volaltine vale il ticket d’accesso per il gran ballo promozione,ma il campionato prevede ancora 5 recite. Quella di sabato è la più impegnativa, serve prepararsi bene.

“ Come noi, anche la formazione di coach Della Volpe sente molto questa sfida – afferma Melina Salzillo  – Loro sono una corazzata che meritatamente sta conquistando la promozione in B1. Noi le abbiamo già battute in Coppa e fu partita vera. Chiaramente ci riproveremo anche sabato. Vogliamo difendere il nostro terzo posto, sappiamo che le prossime saranno sfide durissime, ma siamo concentrate per esserne all’altezza. e se possibile migliorarlo anche. Che partita sarà? Senza dubbio intensa e molto spettacolare – prosegue la palleggiatrice – Siamo due squadre che fanno dell’attacco il loro miglior biglietto da visita per questo dovremo essere brave a muro e in ricezione e sfruttare al massimo loro eventuali passaggi a vuoto”.

Intanto, ottime notizie arrivano dal settore giovanile dove le formazioni allenate da Pasquale D’Aniello, Rino Salomone e Sara Ricci si stanno comportando egregiamente e sono ad un passo dalla conquista dei titoli provinciali. 

 

 

 

Il programma del 22° turno

 

Volalto – Gricignano

Vasto – Corporelle Pz

Maglie – Montella

Isernia – Asci Pz

Turi Ba  – Casoli

Libertas Aversa – Fari Salerno

Livi Pz – Dannunziana Pescara

 

 

La classifica

 

Gricignano 59, Livi Pz 47, Volalto e Dannunziana Pescara 45,  Maglie 43, Isernia 35, Corporelle 28,  Casoli 27,  Turi Ba 25, Montella e Asci Pz 24, Libertas Av 15, Fari Sa 13, Vasto 11 

  

•             Prima promossa in B1

•             Seconda e Terza ammesse ai play off

•             Ultime 4 retrocesse in C

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *