Caserta -Tasi, Del Gaudio: mi confronterò con le parti sociali, punto a una manovra finanziaria equa

 

Pio Del Gaudio, sindaco Caserta

Pio Del Gaudio, sindaco Caserta

 “Oltre 2 milioni di euro arriveranno a Caserta per effetto del recente provvedimento che il governo ha adottato per concedere ai Comuni spazi finanziari. 
La nostra attenzione, però, deve restare alta.  Ho seguito e continuerò a seguire personalmente le vicende della finanza locale e giovedì prossimo tornerò a discuterne a Roma in occasione dell’Ufficio di Presidenza Nazionale dell’Anci al quale m i ha invitato il presidente Piero Fassino”. Lo dichiara il sindaco Pio Del Gaudio.
 
“Su questo, da sindaco ma anche da professionista che conosce i termini e il peso della manovra fiscale sulle famiglie e sulle imprese, intendo confermare prosegue il primo cittadino –  la necessità di un confronto con le parti sociali. All’esito di questo dialogo affiderò tutte le determinazioni che dovranno essere adottate in merito alla Tasi, con l’obiettivo prioritario di un’imposizione fiscale che sia innanzitutto equa e non gravosa nei confronti delle fasce più deboli della nostra comunità. Il rispetto delle norme e la risposta alle esigenze complessive della nostra manovra finanziaria devono passare necessariamente attraverso questo percorso”.

 

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...