Caserta,donazione ovicaprini

 

 

 

 

INTERNATIONAL SECURITY ASSISTANCE FORCE

 

REGIONAL COMMAND WEST

 

PUBLIC INFORMATION OFFICE

 

Herat, 23 gennaio 2010. Importante donazione di ovicaprini da parte del Regional Command West a favore del Dipartimento dell’Agricoltura della Provincia di Herat.

Questa mattina, nell’ambito delle attività che il Provincial Reconstruction Team italiano svolge a favore della popolazione afghana, è stata effettuata una consistente donazione di capre al Dipartimento dell’Agricoltura della provincia di Herat.

All’attività, che ha avuto luogo presso un importante centro di allevamento per animali nel distretto di Gozara, hanno presenziato il Governatore della provincia di Herat, Mr. Nooristani, il Comandante del Regional Command West, Generale di Brigata Alessandro Veltri, ed il Comandante del PRT, Colonnello Claudio Dei, i quali hanno donato al Capo Dipartimento dell’Agricoltura della provincia di Herat – Mr. Haider Zadeh – 780 capre appartenenti alla razza “Cheeli” (di origine pakistana), particolarmente indicata a scopo di allevamento in un ambiente – quale quello afghano – caratterizzato da difficili condizioni climatiche e dall’aspra configurazione morfologica.

Il progetto, un investimento pari ad un ammontare di circa 100.000 euro comprensivo del prezzo, della vaccinazione, del trasporto e dell’assistenza sanitaria degli ovicaprini, prevede la distribuzione degli stessi nei distretti di Pashtun Zarghun, Obe ed Adraskan. “L’iniziativa – ha spiegato il Generale Veltri – coinvolgerà almeno 33 villaggi per ogni distretto e consentirà agli abitanti della zona di poter beneficiare degli effetti della distribuzione ai fini riproduttivi della specie, favorendo così l’incentivazione dell’allevamento nelle aree maggiormente bisognose della provincia di Herat nella prospettiva di un concreto miglioramento delle condizioni di vita generali della popolazione afghana”.

Al Dipartimento dell’Agricoltura, in coordinamento con i governatorati dei tre distretti interessati al progetto, spetterà l’onere della sostenibilità dell’iniziativa nella direzione di una corretta applicazione delle procedure di distribuzione, dell’evoluzione del programma, del monitoraggio dei risultati e dell’effettuazione dei periodici controlli veterinari.

Mr. Haider Zadeh, Capo Dipartimento dell’Agricoltura della provincia di Herat – presenti tra gli altri i governatori dei distretti Pashtun Zarghun, Obe ed Adraskan e numerosi organi d’informazione locali –  ha ringraziato il Generale Veltri “per la significativa donazione, frutto della perfetta intesa tra le istituzioni governative locali e il Regional Command West, volta a garantire le reali e concrete esigenze di sviluppo del territorio e della sua gente”.

Dal canto suo, il Generale Veltri ha sottolineato che ogni “ogni sforzo da parte di ISAF sarà sempre volto a garantire la sicurezza nei confronti della popolazione, dare impulso all’opera di ricostruzione e sviluppo della regione anche attraverso il costante e mirato soddisfacimento di tutte le esigenze siano esse di carattere assistenziale a favore delle persone maggiormente bisognose, siano esse rivolte a migliorare la governance”.

 

 

 

 

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *