CASTEL VOLTURNO. ASSOCIAZIOE “Le Sentinelle”

L’associazione Le Sentinelle Onlus diretta da Paola Castelli e Germano Ferraro, la Pro Loco Volturnum Castri Maris, rappresentata da Massimiliano Ive e Teresa Baiano, l’Ente Riserve foce del Volturno, costa Licola, lago di Falciano del Massico, organo presieduto dalla presidente Amelia Caivano, e l’associazione Birding Campania – Nodo Ebn Italia ente rappresentato dal naturalista Alessio Usai, hanno sottoscritto un documento pubblico e indirizzato al commissario prefettizio di Castel Volturno, Valter Crudo, al fine di chiedere, per l’anno 2012, l’attivazione, nuovamente di un tavolo istituzionale, dal quale dovranno uscire delle proposte risolutive per alcuni gravosi problemi che attanagliano ancora la Riserva dei Variconi di Castel Volturno. La presidente dell’Ente Riserve, Amelia Caivano, si è attivata al fine di supportare le segnalazioni delle rispettive associazioni, sottoscrivendo per conto dell’Ente Riserve una lettera di richiesta di intervento indirizzata al commissario prefettizio, al comando del corpo forestale dello Stato di Castel Volturno e al comando dei carabinieri di Castel Volturno, diretto da Antonio Izzo. Nel documento sottoscritto dai presidenti delle rispettive associazioni, si evince che occorre al più presto intervenire sulla bonifica, recupero e pulizia del canale Boccone (corso d’acqua del consorzio di Bonifica che costeggia la riserva e che ogni anno è oggetto di incendi), nonché affrontare la questione del canale di scolo delle acque dei Variconi, per non parlare della richiesta di pulizia dell’area a ridosso del ponte sul canale Boccone, e sollecitare l’Astir (società convenzionata con la Regione Campania per la pulizia della duna e retroduna delle spiagge di Castel Volturno) a svolgere il proprio dovere rendendo salubri i luoghi della Riserva. Quindi riprende dopo la pausa natalizia l’attività di recupero e promozione delle riserve di Castel Volturno da parte delle associazioni che hanno deciso di fare sul serio su questa annosa vicenda dalle molteplici sfaccettature.

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *