Castel Volturno-Emergenza Rifiuti

Associazione Culturale, Sociale e Politica

“Centro Studi Officina Volturno”

 

Emergenza rifiuti: montagne di materassi abbandonati nei pressi dei contenitori destinati a “residui solidi urbani” e continua, in modo incivile, la mancanza del rispetto degli orari di conferimento dei rifiuti.

 Con il cambio di stagione l’emergenza rifiuti attanaglia nuovamente la città e le colpe, per onestà intellettuale, non vanno addebitate alla nuova amministrazione che si trova a dover gestire e riorganizzare una problematica ancora critica e non risolta, che le nuove amministrazioni sia provinciale che regionale dovranno affrontare in modo deciso e definitivo.

 Negli ultimi giorni, nei pressi dei contenitori destinati a “residui solidi urbani”, si registra un abbandono di rifiuti ingombranti in particolare materassi, mobili e altro …  in un momento di estrema importanza che le città a vocazione turistica si appresta a vivere. E’ a dir poco criminale vedere sfregiate le nostre strade o le riviere dei nostri litorali da ingombranti di ogni genere, soprattutto in un periodo come questo, in cui inizia a crescere la presenza di turisti e visitatori .

 Si tratta di un malcostume che va cancellato, anche perché sussistono mezzi e soluzioni per evitare che questi scempi si possano perpetrare in danno del nostro ambiente, quale il trasporto in discarica o recupero ed un isola ecologica funzionante che va meglio pubblicizzata.

 

A tale proposito il Centro Studi Officina Volturno oltre ad invitare i cittadini al rispetto delle regole civili di convivenza e tutti insieme ad impegnarsi in tal senso , si  aspetta una risposta concreta ed immediata da parte dell’ Amministrazioni Comunale finalizzato allo sgombero dei rifiuti ingombranti considerato il grave rischio costituito dal materiale abbandonato abusivamente per la salute dei residenti e dei tanti turisti che frequentano  detti luoghi e al successivo recupero dei rifiuti solidi sparsi abbondantemente ed illegalmente.

Invita inoltre l’ Amministrazione Comunale ad intraprendere azioni di controlli mirati e finalizzati ad identificare gli smaltimenti abusivi di rifiuti e i loro responsabili, si coglie l’occasione per ringraziare la locale stazione dei carabinieri di Castel Volturno ed il loro comandante Izzo per l’ottimo lavoro che quotidianamente svolgono.

 

Castel Volturno,lì  05/06/2010

Centro Studi officina Volturno


 Piazza delle Feste n°7/8 – 81030 Castel Volturno –  C.F. 93055530617

http://www.officinavolturno.com  –  Tel.  (O81) 3356649  e-mail: informare@officinavolturno.com 


Mattia Branco

Ho diretto, ho collaborato con periodici locali e riviste professionali. Ho condotto per nove anni uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *