CASTELVOLTURNO AMBIENTE DA TUTELARE E DA SALVARE

Litorale-Domitio-2

 

Caserta, La stampa e le varie Tv nazionali si stanno interessando, in questi giorni, ampiamente all’abbattimento con ruspe di numerose ville abusive, che da anni deturpano la bella spiaggia di Castel Volturno sul litorale Domitiano.

Meritoria la iniziativa del Sindaco di Castel Volturno e del presidente della Regione Campania, necessaria anche per far rinascere il meraviglioso litorale domitiano, tra gli storici fiumi Volturno e Garigliano, afferma la Segreteria Regionale della Cisas Campania.

La stessa Cisas spera che la iniziativa possa estendersi anche alle numerose altre costruzioni abusive, che deturpano il litorale domitiano nei Comuni di MondragoneCellole e Sessa Aurunca con Baia Domitia, ove il Turismo di qualità è stato completamente distrutto mentre quello di massa non decolla.

La Segreteria della Cisas si augura che, come affermato dal presidente della Regione Campania, la intera costa domitiana, da Napoli a Caserta, possa di nuovo somigliare alla Riviera Romagnola.

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *