CITTÀ DI CASERTA-54° CONCORSO IPPICO “COPPA D’ORO”

 

 

 
  

Si svolgerà nei giorni 25, 26 e 27 luglio prossimi il concorso ippico “Coppa d’Oro Città di Caserta” che festeggia quest’anno la sua cinquantaquattresima edizione.

Nonostante le ripetute difficoltà incontrate sul cammino, grazie alla ostinata caparbietà degli organizzatori e al fattivo supporto sia delle istituzioni cittadine che dei sostenitori commerciali ed imprenditoriali, il concorso si svolgerà nella nuova location individuata dall’amministrazione comunale, situata nell’area ex Saint Gobain e precisamente negli spazi dell’antico scalo partenze della “fabbrica pisana”, da dove in passato venivano spediti i vetri prodotti dallo stabilimento casertano in tutto il mondo.

Sicuramente le recenti vicissitudini accadute e subite, hanno nociuto notevolmente all’immagine e al decoro di chi si prodiga e investe risorse umane ed economiche  per la continuità dello storico concorso –  che è uno dei più antichi appuntamenti sportivi d’Italia e d’Europa –  ma grazie al sostegno e all’ostinazione dei tanti appassionati dello sport equestre casertano, saranno possibili la continuità e il perpretrarsi della tradizione.

Il concorso del 2011  si svolgerà in notturna, inizierà alle ore 16,00 e si concluderà alle 24,00, si svolgerà per la prima volta, in giornate infrasettimanali ed includerà la festività di Sant’Anna copatrona di Caserta.

La giornata “clou” sarà il mercoledì, con lo svolgimento del gran premio “Coppa d’Oro Città di Caserta”, mentre il martedì ci sarà una appassionante gara “a staffetta” che coinvolgerà sicuramente il pubblico visto che è una gara molto spettacolare.

Previste a bordo campo manifestazioni collaterali di grande richiamo legate alla degustazione dei prodotti dell’eccellenza della nostra provincia: gastronomici, agro alimentari, caseari ed enologici con la presenza delle maggiori aziende produttrici, con relativa degustazione.

In prgoramma inoltre gare ludiche di rodeo sul toro meccanico, concerti musicali e quant’altro possa coniugare lo sport con il turismo e l’economia della nostra città.

Saranno presenti oltre ai tanti cavalieri iscritti, provenienti da varie regioni d’Italia, personalità politiche, istituzionali, rappresentanti dei vari settori commerciali che hanno aderito con appassionato interesse alla migliore riuscita del concorso, ai quali va fin da ora il rignraziamento degli organizzatori,  i quali auspicano, come per il passato, che l’affluenza sia tanta e numerosa e che la città possa scoprire un nuovo modo piacevole di trascorrere le serate estive in un area sempre più in espansione, all’insegna dello sport, della frescura e dell’aggregazione.

 

 

 

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *