Continuano gli appuntamenti in casa Pdl-Campania in Positivo.

Dopo un intenso elenco di appuntamenti tenuti nel territorio della Valle di Suessola, lunedì sera Domenico Ventriglia, candidato del Popolo delle Libertà al consiglio regionale alle prossime elezioni in programma a fine marzo, ha fatto visita alla sede di Santa Maria a Vico dove, con l’assessore uscente Pasquale Crisci, sono state messe a punto le linee guida in vista degli importanti appuntamenti elettorali. Oltre al candidato alla Regione  Ventriglia e all’assessore uscente Crisci, candidato alle prossime elezioni amministrative, erano presenti all’incontro anche il coordinatore cittadino di Pdl-Campania in Positivo Gennaro Sgambato, Umberto Lombardi, Ciro Natale, Bruno Masi e Clemente Trusio, praticamente l’intero gruppo dirigente dell’associazione politico-culturale che fa riferimento al ministro Altero Matteoli. “La nuova realtà di politica di Pdl-Campania in Positivo – ha dichiarato Domenico Ventriglia – scende in campo al solo scopo di contribuire, concretamente ed in prima persona, alla crescita e all’allargamento del Pdl. Le prossime elezioni sono senza dubbio un appuntamento di grandissimo rilievo, sia per le istituzioni come la Regione Campania e la provincia di Caserta che stanno vivendo una fase molto delicata, quanto per il progetto di Campania in Positivo che uscirà dalla competizione elettorale ulteriormente consolidato anche alle amministrative. Ci sono tutte le condizioni per fare bene e questo deve spingerci ad un impegno straordinario che non trascuri nessuno perché la nuova area politica di Pdl-Campania in Positivo è aperta anche ad altre esperienze purchè si punti all’unisono alla pianificazione e alla realizzazione di progetti condivisi dal territoro e utili alla popolazione che lo vive”.

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *