COSA STA ACCADENDO AL COMUNE, SI CHIEDONO I CASERTANI.

Caserta-Municipio
Caserta-Municipio

 

Dallo scorso anno continuano a pervenire allo Sportello del Cittadino Cisas di Caserta numerose lamentele da parte di dipendenti comunali.

Essi lamentano la presenza quotidiana, costante ed ingiustificata di faccendieri, politicanti, lobbisti nonchè di ex candidati non eletti, che girano liberamente per le varie stanze del Comune creando notevole disagio e difficoltà al personale in servizio, che non riesce più a poter operare con tranquillità come nel caso degli Uffici TributiTrafficoAmbiente ed Attività Produttive.

Non a caso la Segreteria della Confederazione Cisas, a seguito di lamentele, ebbe a chiedere, in più occasioni, la rotazione del personale tutto anche per evitare discriminazioni o favoritismi. In qualche caso, il lavoro veniva svolto in modo del tutto padronale senza tener conto delle esigenze pubbliche e dei cittadini.

La delicata questione è divenuta pubblica causa le varie notizie, che da alcune settimane vengono pubblicate dalla stampa, interessata dall’ assessora, che accusa i funzionari del settore Servizi Sociali, da sempre salvadanaio di voti clientelari durante le precedenti Amministrazioni.

Intanto, visto anche il protrarsi della questione, i cittadini attendono un comunicato ufficiale del Comune per sapere cosa sia effettivamente successo.

Meraviglia il lungo silenzio sul grave argomento, da parte dei consiglieri comunali e delle varie Commissioni Consiliari competenti, che tengono ogni giorno sedute per la trattazione di argomenti e problematiche riguardante la città di Caserta.

Lo Sportello del Cittadino Cisas   sollecita una dichiarazione ufficiale da parte del Comune sulla delicata problematica, venutasi a creare nell’Amministrazione.

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *