“costruire il futuro”

Cari Amici,

Come 75 anni fa, all’indomani della seconda Guerra Mondiale,
l’Italia vive un tempo nel quale è chiamata a “costruire il futuro”.

Vorrei cominciare questa newsletter dalle parole del nostro Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Sono le parole pronunciate in occasione della cerimonia del 2 GIUGNO, FESTA DELLA REPUBBLICA.

Sono passati 75 anni da quando, con il voto nel referendum del 2 giugno 1946, gli italiani, scegliendo la Repubblica, cominciarono a costruire una nuova storia.
Anche oggi, a distanza di più di un anno dallo scoppio della crisi pandemica,
dobbiamo costruire un nuovo inizio per la nostra bellissima Italia.

Come ha messo in evidenza il Capo dello Stato stiamo affrontando un tornante decisivo della nostra storia.
Il 2 giugno, per tutti noi, è e deve essere una giornata di rinascita.
In questo anno ci ha uniti uno straordinario spirito di solidarietà.

E’ tempo di ripartire, più forti di prima, ne sono certo. Viva gli italiani, viva l’Italia!

Per quanto riguarda i VACCINI, siamo soddisfatti. Il Governo ha fatto la differenza in positivo.

Su RESTRIZIONI E REGOLE, bisogna seguire il buon senso.

Al Governo abbiamo chiesto di superare il limite dei 4 posti a tavola, in ristoranti bar ed esercizi, nelle zone bianche, sia all’aperto che nei locali al chiuso.
Bisogna dare un segnale di fiducia agli italiani.

Facciamo ripartire l’Italia!

La mia dichiarazione al Tg2 su vaccini e restrizioni. GUARDA QUI

E adesso mi occupo di nuovo del DECRETO SEMPLIFICAZIONI.

Ecco qui alcune slide illustrative del provvedimento approvato dal Governo che passerà ora all’esame del Parlamento. LEGGI LE SLIDE.

Il decreto Semplificazioni è molto importante perché definisce la governance per la gestione del Pnrr (Piano nazionale di Ripresa e Resilienza) e contiene tutti i provvedimenti che mirano ad alleggerire la burocrazia e a semplificare il groviglio di autorizzazioni e consensi finora previsti per la realizzazione di opere.

Sarà compito del Parlamento, così come auspicato anche dal Presidente Draghi, apportare i miglioramenti al testo in esame.

Vi ringrazio per l’attenzione.

Buon fine settimana!

Mattia Branco

Ho diretto, ho collaborato con periodici locali e riviste professionali. Ho condotto per nove anni uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *