COVID 19, CORVINO DI BABYDREAM: SOLIDARIETÀ E IMPEGNO PER SUPERARE L’EMERGENZA E RITORNARE A CRESCERE

Normalità. Una parola che in questi giorni è diventata chimera per tutti gli italiani. Il ricordo verso ogni gesto, anche il più banale, oggi genera addirittura nostalgia.

“Come la passione per il lavoro ed il poterlo fare per rendere un servizio al prossimo. Tutto è diventato difficile e non possiamo che essere al fianco ed esprimere solidarietà a clienti e ai colleghi imprenditori che vedono minato il presente e che sicuramente dovranno pagare un prezzo alto anche nei prossimi mesi”.

A parlare è il giovane imprenditore Pasquale Corvino dalla sede di Babydream, primo distributore multibrand in Italia di abbigliamento per i più piccoli. Insieme al suo staff,  nella sede di San Giovanni a Teduccio non si fa scoraggiare dallo stop e ne approfitta per programmare già il futuro.

“Continuiamo a passare –prosegue- la maggior parte del tempo a lavorare. Prese le dovute cautele e rispettate alla lettera tutte le direttive del Governo, cerco di fare fruttare ogni ora del giorno per porre le basi per quello che sarà quando tutto ritornerà normale. Voglio dire ai partner ed ai clienti che è già pronta una grande novità che sarà resa nota non appena sarà cessato l’allarme sanitario in Italia. Voglio anche lanciare il mio messaggio di positività agli altri imprenditori. Del resto quante volte ci siamo trovati a pensare di essere talmente oberati da lavoro ed impegni da non avere più tempo per riflettere e programmare. Adesso –conclude Pasquale Corvino- questo stop forzato ci mette a disposizione quelle ore in più: facciamole fruttare nel miglior modo possibile e mettiamo in piedi le idee vincenti che ci faranno recuperare il tempo perduto e ci rimetteranno in carreggiata con le nostre ambizioni”.

Per informazioni

Roberto Esse

339.58.12.074

esse.roberto.esse@gmail.com

Mattia Branco

Ho diretto, ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Ho condotto per nove anni uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *