DALL’EPISTOLARIO DI P.PIO

20/11

SO CHE LA SOFFERENZA FISICA DISCENDE DALLA

SOFFERENZA MORALE;SO, MA BUONA FIGLIUOLA, E

ME NE COMPIACCIO NELLA CARITA’ SANTA CHE IL TUO 

SPIRITO E’ SUL CALVARIO CONFITTO ALLA CROCE DI 

GESU’ IN MEZZO ALLA TENEBRE ED ALLE SOFFERENZE;

MA NON TEMERE DOPO ESSERE CONFITTA CON GESU’ 

E DOPO GESU’ E DOPO DISCESA NEL SEPOLCRO DI GESU’

VEDRAI LA LUCE INDEFETTIBILE E DAL CALVARIO PASSERAI 

ALL’ETERNO TABOR

Ep. III,p. 232

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *