DIPLOMA DI LAURA ALLA SCUOLA DEI MEDIATORI LINGUISTICI DEL “VILLAGGIO”. MASSIMO DEI VOTI CON UNA TESI SULLA DIPENDENZA DALLE SERIE-TV

Laurea 16Nov

 

 

Euforia e commozione da parte dei familiari e degli amici durante la cerimonia di consegna dei Diplomi di Laurea alla Scuola Superiore per Mediatori Linguistici “Villaggio dei Ragazzi”, tenutasi, stamane, nella splendida cornice della Sala Chollet, ubicata all’interno dell’Opera Maddalonese fondata da Don Salvatore d’Angelo 71 anni orsono. A Flora Francesca Borello, autrice di una tesi in lingua e traduzione inglese dal titolo: “Grey’s Anatomy – Proposta di analisi e sottotitolazione” è stato assegnato 110 e lode. La Commissione di Laurea è stata presieduta dal Prof. Roberto Genna e composta dai docenti Raffaele Spiezia, dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”, Giorgia Iovane, Michela Mattei, Ira Capotorto, Francesco Angioni e Ruben Gonzàlez Vallejo. “Le mie più vive felicitazioni vanno alla neo dottoressa Borrello per il prestigioso traguardo raggiunto, che sicuramente le permetterà di farsi strada in una futura carriera lavorativa o di studio”, ha dichiarato il dott. Felicio De Luca, Commissario Straordinario dell’Ente Maddalonese.  “E’ in previsione – ha aggiunto De Luca – il rilancio di questa Scuola, che ricordo essere una realtà linguistica di rango universitario, capace di fornire agli studenti la preparazione necessaria a favorire l’ingresso nell’impiego pubblico e privato, ai lavoratori, un avanzamento di carriera) attraverso un Diploma equipollente, a tutti gli effetti di legge, al Diploma di Laurea in Scienze della Mediazione Linguistica rilasciato dalle Università Statali.  Produrre laureati in queste nostre terre – ha concluso il Commissario Straordinario –  ci riempie di orgoglio e ci stimola ancor di più a portare alto il nome dell’intera Fondazione Villaggio dei Ragazzi”.

 

 

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *