EMERGENZA IDRICA ZONA BONITO DI CANCELLO ED ARNONE.

acqua_367

 

AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI CANCELLO ED ARNONE.

ALLA SPETTABILE SOCIETA’ ACQUEDOTTI, ORTA DI ATELLA.
Con la presente,
il sottoscritto Francesco Di Pasquale, responsabile politico di F.D.I.-A.N., di CANCELLO ED ARNONE,
facendo seguito a tutta una serie di note per quanto concerne il disagio enorme per i cittadini del Bonito, che oltre a sopportare le conseguenze per l’accumulo di acqua nelle cisterne, per poi portarla all’interno delle abitazioni, devono sopportare  la mancanza continua di acqua per probabili problemi alle condotte, per altri motivi;
considerato che questo problema si presenta quasi sempre, creando non solo disagi, ma veri e propri problemi alle famiglie; e adesso con l’avvicinarsi del caldo ci saranno anche problemi sanitari, oltre agli altri numerosi problemi dovuti all’impossibilità di usare l’acqua;
considerato che la società sta effettuando lavori per il ripristino del normale servizio idrico;
considerato che il sottoscritto continuamente sta portando avanti da sempre questa battaglia in tutti suoi aspetti;
considerato che ultimamente ha chiesto dei Consigli Comunali per questa grande problematica e per tutte le altre, che comunque sta pure seguendo;
considerato che ha chiesto pure la riduzione delle bollette di oltre il 50%, per questa zona, la più penalizzata;
chiede-sollecita il sindaco e la società ad un maggiore impegno per risolvere il problema di questa zona.
Nel frattempo di provvedere con cisterne a rifornire d’acqua la zona Bonito, ove il problema è diventato emergenza.
N.B. Che la riduzione-sospensione delle bollette sia immediata.
Distinti saluti.
Cancello ed Arnone 03.04.2017
Francesco Di Pasquale

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *