Esercito: ancora in campo per l’emergenza sangue!

I militari del 17° Reggimento Addestrativo Volontari rispondono all’appello dell’ADMO del Centro Trasfusionale Cardarelli di Napoli.

Si è conclusa nei giorni scorsi la campagna di donazione di sangue avviata dal 17°Reggimento Addestramento volontari “Acqui” che ha accolto l’appello lanciato del Dott. Franco Michele, Presidente dell’ADMO (Associazione donatori di midollo osseo) Campania e dalla Presidente nazionale della Fondazione Dott.ssa Angela Iacono, coadiuvati dal personale del Centro di Immunoematologia e medicina trasfusionale dell’Ospedale “A.Cardarelli” di Napoli, al fine di sopperire alla carenza di donazioni ematiche.

Il Dott. Franco Michele ha voluto ringraziare i militari per il loro gesto solidale, “L’intervento dell’Esercito è stato fondamentale, infatti la carenza di donazioni dovuta all’emergenza nazionale in atto ha messo in seria difficoltà i centri trasfusionali che garantiscono gli approvvigionamenti per le vitali trasfusioni in favore dei malati di thalassemia delle maggiori province campane”.

Ha partecipato alla campagna di donazione anche il Comandante del 17° Reggimento “Acqui”, Colonnello Francesco Maione”, che si è detto fiero dell’iniziativa, con l’augurio che questo semplice ma concreto gesto possa incoraggiare altre future azioni collettive.

Questa iniziativa rappresenta un momento importante di condivisione di quei sentimenti di solidarietà e altruismo che sono racchiusi nel valore civico ed etico insito nella donazione del sangue e che testimonia, ancora una volta, quanto l’Esercito Italiano sia portatore di questi valori e rappresenti una preziosa risorsa del Paese.

 

Accolto prontamente dall’Esercito l’appello dell’ADMO e del Centro di Immunoematologia e medicina Trasfusionale dell’Ospedale Cardarelli”

Fonte: Mar.Ord. Dario Esposito

Addetto Pubblica Informazione e Comunicazione

Ufficio:3332426367

email: dario.esposito@esercito.difesa.it

 

Mattia Branco

Ho diretto, ho collaborato con periodici locali e riviste professionali. Ho condotto per nove anni uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *