FALCIANO DEL MASSICO E CARINOLA ARTE NEI BORGHI, AL VIA LA RASSEGNA LUNARTE

Municipio-Falciano-del-Massico-660x400

 

Carinola-Piazza-Osvaldo-Mazza-copia-637x400

Tutto pronto per la tredicesima edizione di Lunarte, la rassegna d’arte contemporanea che si terrà il prossimo 23 e 24 agosto a Falciano del Massico e Carinola.

L’iniziativa, che coniuga musica, teatro, letteratura, mostre e buon cibo, si svolgerà nei vicoli e nei cortili e prenderà il via venerdì alle 19.30 con il progetto Emphasis, Antonio Arcieri al pianoforte, a Falciano del Massico.

A seguire, nei cortili di Corso del Re, dalle ore 21, si esibirà l’ex front man dei 24 Grana, Francesco Di Bella, mentre Mariano Fiore, conosciuto artisticamente come ‘Malabariano’ presenterà “Infusion”. Alessia Muntoni, in arte “La Nuvola girovaga”, sarà in scena con “Petite”. Non mancherà l’incontro con “Cetrulo Pulcinella” (di e con Susy Pariante). Nei vicoli ci sarà l’arte del ‘madonnaro’, disegno su asfalto, a cura di Omar Mohamed. Il ritmo sarà assicurato da Fronte Afrocumbiero partenopeo e i Funkool, e ancora con i brani tradizionali e non, dell’area balcanica di dj set acidtechno e hardtechno di Lady Maru, dei Willy Balkan’s Travel Agency e con la Milonga illegal.

Sabato, Lunarte si sposterà a Borgo Laurenzi di Casanova di Carinola. Nei vicoli e nei cortili dalle ore 21, “Astolfo e la luna” di e con Vittorio Continelli accompagnerà il pubblico nel mondo fantastico immaginato e descritto da Ariosto nell’Orlando furioso. Con lo spettacolo itinerante “Eretica” di Teatro Nucleo, il pubblico si immergerà in un percorso metaforico a tappe. “Tu, mAmMmAlo” di Ida A. Vinella con Chantal Gori (suoni di Francesco Organo) affascinerà con un reading sonorizzato, popolare e sostenibile. Un intenso momento teatrale si vivrà con “Il giardino del Signor Bouffier”, scritto, diretto e interpretato da Alessio Pala. Nella serata di Borgo Laurenzi sarà presentata una nuova produzione Lunarte, di Pasquale Passaretti con Eduardo Ricciardelli: “Sentimenti spinti”(su violenza e religione). Alla Fontana vecchia, si esibiranno Augusto Bertoloni & Massimo Verrillo, Lady Maru, Cocò Djette e i Surealistas. Spazio cinema, “Massico resiliente” e “Arte dell’intreccio” a Falciano e Aperitivo letterario a Casanova di Carinola, incorniciano la sezione progetti speciali.

E’ attesa la mostra personale del noto illustratore e musicista Fabio Magnasciutti, nonché l’installazione video “La morbida” dell’artista multimediale Loredana Antonelli. Lunarte, organizzata dalla neo nata Associazione Culturale Lunarte (già Circuito Socio-culturale Caleno), sarà arricchita da un’area food dove si potranno degustare i migliori prodotti locali.

I media partner

Sito web: www.lunartefestival.it

Facebook: https://www.facebook.com/lunartefestival/

Twitter: https://twitter.com/LunarteFestival

Instagram: Lunarte Festival

Ufficio stampa: 3475178731

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *