FRANCESCO DI PASQUALE: IL NO SERVE A NOI POPOLO ITALIANO PER RITROVARE LA NOSTRA LIBERTA’ E LA PROPRIA STORIA

convegno-per-il-no-al-referendum-costituzionale

FRANCESCO DI PASQUALE IL NO SERVE A NOI POPOLO ITALIANO PER RITROVARE LA NOSTRA LIBERTA’ E LA PROPRIA STORIA, SENZA LA QUALE RISCHIAMO DI RIMANERE SCHIAVI-SERVI PER SEMPRE.

Solo attraverso una scossa, una vera e propria esplosione collettiva di voglia di libertà, si potrà realizzare questo sogno, questa speranza, questa giusta rivendicazione.

Il POPOLO ITALIANO è il vero “sovrano,padrone e proprietario”, nel senso storico della tradizione, che può portare ancora avanti il concetto della PATRIA e della NAZIONE.

E senza questi principi, che passano prima attraverso la libertà, che è sovranità, niente si potrà realizzare.

Il voto NO, perciò, è LIBERTA’ di espressione personale ed è anche libertà di popolo, che vuole decidere il proprio destino, il proprio futuro.

Quindi, come detto, il referendum è solo il mezzo, l’occasione, ma il nostro fine è LA NOSTRA SOVRANITA’ DI POPOLO LIBERO IN UNA LIBERA NAZIONE-PATRIA, CHE SI CHIAMA ITALIA!

E se non riusciremo a realizzare tutto questo, i nostri diritti, il nostro rispetto non ci sarà mai.

ITALIANI: RIPETO, PER IL RISPETTO VERSO DI VOI, CHE GLI ALTRI NON HANNO DIMOSTRATO, DICO:

NON PERDIAMO IL MOMENTO STORICO, QUESTO, PER ESSERE ANCORA UOMINI, CITTADINI E PROTAGONISTI DELLA NOSTRA COMUNITA’ NAZIONALE.

Ora ci guardano tutti, anche i nostri antenati e martiri ed eroi, e soprattutto ci guardano i giovani, che ora non hanno più avvenire, e noi tutti insieme dobbiamo ritrovare l’orgoglio, la forza della nostra fede italica, per vincere per noi, per chi ci ha preceduto e per il futuro.

ALLORA, TUTTI UNITI: GRIDIAMO ITALIA E LIBERTA’ E VOTIAMO NO!

Cancello ed Arnone 02.12.2016

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *