FRANCO DI PASQUALE SCRIVE AL GOVERNATORE DEL LUCA

vincenzo-de-luca

AL SIG. PRESIDENTE DELLA REGIONE CAMPANIA, NAPOLI

AL SIG. ASSESSORE ALL’AMBIENTE, REGIONE CAMPANIA, NAPOLI

ALLO SPETTABILE GRUPPO REGIONALE DI F.D.I.-A.N., REGIONE CAMPANIA, NAPOLI

Oggetto: poliambulatorio ed altro.

Con la presente,

facendo riferimento alle tante note inviate, particolarmente sotto forma di proposte; presenta ancora queste note, al fine di un impegno in merito a quanto espone.

N.1-CASA-FAMIGLIA

Ritiene che la casa sia difesa, così pure la famiglia. Non si può scindere la casa dalla famiglia.

Pertanto, a livello regionale si devono attuare tutta una serie di proposte perché la casa sia difesa, e che la famiglia ritorni ad essere il centro della società. Famiglia e casa perché la società ritorni ad essere culla di vita e civiltà.

N.2-BOLLO AUTO E STRADE PROVINCIALI DISSESTATE

Con la presente chiede un impegno perché sia abolito il bollo auto, e comunque sia fatto un intervento per la modifica-riduzione di questa tassa regionale, visto anche la norma europea, e visto soprattutto l’impossibilità di pagamenti, tanto che occorre per questo una sanatoria. Inoltre è da tenere presente l’aspetto più importante, ovvero le strade dissestate, che producono danni ai veicoli e purtroppo alle persone, anche incidenti mortali. E’ necessario intervenire anche per la sicurezza stradale.

N.3-POLIAMBULATORI- STRUTTURE SANITARIE SUL POSTO.

Con la presente, premesso di avere sin dagli inizi degli anni 90 portata avanti l’idea di avere un poliambulatorio sul post, che vi è stato un momento in cui questo stava diventando realtà; ritiene  e propone ancora di poter realizzare sul post, in ogni Comune, anche accorpando Comuni piccoli e confinanti, una struttura sanitaria, che funge soprattutto da prevenzione, visto non solo i disagi a cui sono soggetti i cittadini, ma anche il fatto che ormai le strutture sanitarie-ospedali e cliniche, sono piene, pure per la grande immigrazione. E questo è un altro problema. Comunque in questo discorso, poiché è cambiato il modo di vita della nostra società, di fare in modo che sia contemporaneamente affrontato il problema ambientale e di alimentazione, che influiscono negativamente sulla salute umana.

N.4-AMMODERNAMENTO DEL PARCO IMMOBILIARE REGIONALE ED ITALIANO.

Avendo già fatto per diverse volte la proposta di ammodernamento del parco immobiliare italiano, ritiene presentare alla Regione Campania quest’idea, perché il nostro parco immobiliare sia tutelato, valorizzato, quindi ammodernato. Trattasi non solo di abitazioni private, ma anche di abitazioni popolari, edifici pubblici.

N.5-AMBIENTE E TERRITORIO E FIUME VOLTURNO

L’ambiente è stato sempre la nostra ricchezza e vita. Deve ritornare così, anche se ora ci vuole un miracolo. Questo miracolo va fatto per una questione di vivibilità, ma di ricchezza economica, per quello che ci dà  in nutrimento ed economia.

Il fiume Volturno va valorizzato, reso disponibile per le comunità e per tutti, essendo una grande risorsa in tutti i sensi. Esistono già proposte del sottoscritto, tante, una in particolare è quella di un progetto di idee a livello nazionale e regionale per questo fiume, per valorizzarlo.

N.6-PATRIMONIO ARTISTICO-CULTURALE

Allo stesso modo dell’ambiente, il nostro patrimonio artistico-culturale va rivalorizzato ed impegnato per la nostra ricchezza di saggezza ed anche di ricchezza economica.

N.7- TASSE ALTE IN CAMPANIA.

Non possiamo essere la Regione che ha le tasse più alte, e poi nei servizi, specie la sanità siamo tra gli ultimi, forse gli ultimi, almeno come riportano alcuni giornali.

Bollo auto, r. c. auto, tassa rifiuti, eccetera, le tasse alte.

In proposito esistono tante battaglie in merito, proposte.

N.7. RETI IDRICHE E FOGNARIE.

Abbiamo bisogno di ammodernare le nostre reti idriche e fognarie, in particolare quella che riguarda il nostro territorio- RETE FALCIANO-CANCELLO ED ARNONE,  che porta l’acqua al nostro paese, CANCELO ED ARNONE.

E l’acqua deve diventare di nuovo un bene pubblico.

Distinti saluti.

Cancello ed Arnone 10.01.2017

Francesco Di Pasquale

Ex sindaco, responsabile locale di F.d.I.-A.N.

 

 

 

MITT. FRANCESCO DI PASQUALE

CANCELLO ED ARNONE (CE)

VIA L. SETTEMBRINI 36

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *