GRAZZANISE –Seconda settimana della cultura: si comincia!

COMUNICATO STAMPA

n°32 del 30/08/2012

Domani comincia il serrato sprint della manifestazione dedicata a Salvatore Nardelli

Seconda settimana della cultura: si comincia!

14 eventi in 7 giorni per ricordare un artista, un socio e un amico

 

 Poche ore, ormai, all’inizio della “Seconda Settimana della cultura Salvatore Nardelli”, l’evento organizzato dall’associazione giovanile culturale “Teens’Park Grazzanise Onlus” e già presentato, in conferenza stampa, lo scorso 18 agosto e che, adesso, diventerà realtà, con un serrato susseguirsi di eventi culturali, nella speranza di riscattare un territorio e una comunità, che, troppo spesso, viene denigrato e si auto-denigra con le parole e con le azioni. Domani, il primo appuntamento è alle 17, con gli sbandieratori di Borgo Fontana (Roccamonfina), che, con una parata folkloristica per le strade del paese, anticiperanno la mostra di incisione, “L’arte incisa nel cuore” di Salvatore Nardelli e Filomena Florio – che inaugurerà a tutti gli effetti la settimana – alle 19.30 nella chiesa di San Giovanni Battista, la stessa che, nell’agosto del 2009, con una mostra organizzata dalla stessa “Teens’Park”, consacrò l’interessante, per quanto breve, carriera di Nardelli. La serata, invece, sarà chiusa, alle 21, da uno spettacolo del centro studi danza “Le ballet classique” di Castel Volturno. Per sabato, invece, dopo l’apertura, alle 19.30, della mostra fotografica di Emiliano Raimondo, “Contro: Violenza sulle donne”, nel centro sociale per anziani di piazza Roma, sarà la volta, alle 21, dell’attesa tragedia di San Giovanni Battista, rivisitata dal parroco don Giuseppe Lauritano da un testo di Silvio Pellico e interpretata dai ragazzi dell’associazione e del “Teatro delle folli idee”, con la collaborazione del centro studi danza “Il sogno di una ballerina” di Gerarda Nobile, con la regia del presidente Antonio Nardelli. Al termine della rappresentazione, inizierà la sagra “Odori e sapori dei Mazzoni”, che sarà allestita anche il giorno dopo. La giornata del 2 settembre sarà dedicata allo sport, con il I torneo di streetball “A Totore”, in collaborazione con la “Free Minds Basket”, atteso per le 16 in piazza Emiliana, e, la sera durante la sagra, una rappresentazione di tecniche di autodifesa, a cura del maestro di karate Agostino Zampone e dei suoi allievi. La settimana terminerà il 6 settembre, tra spettacoli teatrali, musicali, artisti e culturali, che saranno meglio presentati nei prossimi giorni. Vi aspettiamo numerosi!

“Ufficio Stampa Agc “Teens’Park Grazzanise Onlus”

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *