GRAZZANISE: OPEN DAY ALL’I.T. FALCO: SI PROPONE IL SISTEMA TECNICO MODA

elicotteri-della-polizia-di-stato-a-capodichino

Sabato 17 dicembre per l’accesso dei giovani alla ‘formazione aeronautica’

 

Sarà il giorno del rilancio di un Istituto che è fiore all’occhiello del Basso Volturno

 

GRAZZANISE (Raffaele Raimondo) – Una mostra di aeromodelli (sorretta da tutoring per la loro costruzione), la dimostrazione di volo di un drone, l’articolato sguardo su una funzionale stazione meteorologica (con gli allievi in funzione di appassionate guide per i visitatori), un valente esperto di Ingegneria della Qualità (proveniente dalla Leonardo Aerostrutture-ex Alenia): tutto questo, ed altro ancòra, gli studenti attualmente frequentanti la 3^ media (ultimo anno della scuola secondaria di 1° grado), i loro genitori e chiunque segua con attenzione le innovazioni in campo formativo potranno osservare sabato 17 dicembre (dalle ore 14,30 alle 16,30) nei locali della Sede associata dell’I.T. “G.C.Falco” da anni attiva in Via Battisti a Grazzanise. Sarà Open Day, il giorno delle porte aperte per chi è chiamato a scegliere la tipologia di istituto di 2° grado per proseguire studi che aprano davvero le strade occupazionali in crescendo nel nostro tempo e per il futuro. Ed investire nel campo della “formazione aeronautica” è scommessa tendenzialmente sempre più vincente: infatti l’odierno mercato del lavoro richiede la conoscenza di attendibili trends, un’oculata rassegna delle offerte dei percorsi di studio, insomma un orientamento fertile. Divenuti ormai obsoleti i vecchi ragionamenti, occorre capire come si muove oggi il mondo occupazionale e quali competenze richiede.

Come annunciano il dirigente e i docenti del “Falco”, “il 17 dicembre inizieranno le operazioni per l’orientamento dei nuovi iscritti presso il nostro Istituto, sede associata dell’I.T. FALCO di Capua.

Presso la sede di Grazzanise, oltre all’indirizzo Trasporti e Logistica-Conduzione del mezzo Aereo, afferente all’area Tecnica dell’istruzione superiore, dal prossimo anno sarà attivato anche un nuovo indirizzo, il Sistema Tecnico Moda che opera nell’ambito dell’ideazione/progettazione, produzione e marketing. Tale specializzazione trova impiego nel settore dell’industria tessile come controllo prodotto finito e/o “controllo qualità” delle materie prime e progettazione dei capi di abbigliamento.

La nostra vocazione è però la conduzione del mezzo aereo. Negli ultimi anni molte sono state le attività che hanno coinvolto gli alunni: dall’esperienza dell’alternanza scuola-lavoro presso la base GRRAM di Licola agli incontri con i paracadutisti presso la Scuola Volo di Capua, alla visita presso il 6° Reparto Volo della Polizia di Stato presso l’aeroporto di Capodichino dove sono state illustrate anche le tecniche di volo degli elicotteri e riconosciuto l’impegno profuso da questo Reparto nelle attività di prevenzione e sorveglianza sul territorio”. Ergo un know-how di tutto rispetto che dovrebbe spingere studenti e famiglie a scegliere un itinerario di grande interesse scientifico-tecnologico, un’esperienza consolidata di un Istituto che peraltro attrae per la facile raggiungibilità in tutta la pianura che va da Capua al mare, un centro scolastico più che consigliabile specialmente per giovani provenienti da Santa Maria la Fossa (che è appena a due chilometri), Villa Literno, Cancello ed Arnone, Castel Volturno, Mondragone, Francolise. In prosieguo dell’appuntamento di sabato 17 dicembre, un nuovo Open Day è già previsto per il mattino (ore 8,30-13,30) di domenica 22 gennaio 2017, quando sarà possibile azzerare gli ultimi indugi e decidere di iscriversi per l’anno prossimo alla grazzanisana Sede associata del “Falco”, che va così celebrando il suo giusto rilancio a vantaggio delle nuove leve e dell’intero territorio che va sotto il nome di Basso Volturno. “Io scelgo il ‘Falco’!” è lo slogan della circostanza. Sta per passare questo bel treno? E’ opportuno salire e cominciare il nuovo avventuroso viaggio!

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *