HACKER VIOLANO LE RETI DEL PARLAMENTO INGLESE.

hacker-group-legion-calls-indian-banking-system-deeply-flawed (2)

 Rimane poco chiaro quanto e quale sistema dati del Parlamento è interessato all’attacco anche se i parlamentari non sono in grado di accedere ai propri messaggi di posta elettronica in remoto.

 

Attaccato da hacker il sistema dati del Parlamento inglese: i parlamentari non sono in grado di accedere ai propri messaggi di posta elettronica in remoto. In che misura e se i dati memorizzati delle informazioni altamente sensibili sono state interessate resta poco chiaro.  Un portavoce del Parlamento, osserva Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, ha ammesso l’attacco ai sistemi dei dati interni sostenendo che l’attacco si è verificato ieri sera. “Abbiamo scoperto tentativi non autorizzati di accedere agli account parlamentari”, ha spiegato una portavoce. “Stiamo investigando sull’incidente, e prendendo ulteriori misure per garantire la sicurezza del network”. Le email di molti parlamentari sono state bloccate temporaneamente nell’ambito delle operazioni per porre fine al tentato hackeraggio.

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *