IL NEGOZIO TAITU’ DI CURTI SALVA 10 BAMBINI DALLA FAME

a cura di Stefano Bovenzi

Insieme all’associazione Italia Solidale si interviene in Africa, India e Sudamerica

 

Stefano e Scolastica

Lodevole l’iniziativa di tutto lo staff del negozio di bomboniere di Curti. Assunta e Biagio avevano già da tempo una propria adozione a distanza con Italia Solidale, ma poi hanno pensato di allargare questo gesto di solidarietà. Conoscendo meglio l’associazione hanno deciso di dedicare ai vari progetti missionari, un’intera linea di prodotti della propria attività, raccogliendo così non solo fondi necessari a salvare i bambini, ma coinvolgendo i propri clienti grazie alle “bomboniere solidali”, ad intervenire concretamente nei paesi più poveri. Questa iniziativa e la forte partecipazione dei clienti è arrivata fin’ora a salvare ben 10 bambini dalla fame, ma altre adozioni a distanza stanno arrivando da chi si è così avvicinato al nuovo modo di fare missione di Italia Solidale (www.italiasolidale.org). Non la la solita adozione a distanza, ma un vero sviluppo di vita proposto alle popolazioni più disagiate del mondo, grazie all’esperienza sacerdotale, antropologica, scientifica e missionaria di Padre Angelo Benolli. Da sempre, infatti, P. Angelo non si è adattato alle superficialità, ma ha voluto andare in fondo ai drammi personali e sociali che incontrava. Ottant’anni di vita e 53 di sacerdozio a contatto con culture di tutto il mondo, per otto ore al giorno ha incontrato e incontra personalmente, migliaia di sofferenti nello spirito. Questi incontri e tutti gli studi sull’inconscio, sul bambino intrauterino, sulla storia del genere unano e sulle sofferenze che si generano per il non amore, gli hanno permesso di scrivere molti libri che forniscono un eccellente contributo per affrontare e risolvere in Cristo, i mali del corpo e dello spirito che attanagliano l’uomo di oggi. Un nuova cultura di vita, che verrà presentata proprio presso i locali di Taitù in via S. D’acquisto, domenica 17 alle ore 17. Saranno presenti i volontari e missionri di Italia Solidale che testimonieranno quanto si sta facendo nel sud del mondo e qui in Italia. Infatti, anche gli italiani hanno urgente bisogno di un forte sostegno per contrastare le tante separazioni, malattie, problematiche relazionali e sociali che caratterizzano il nostro tempo. I volontari di Italia Solidale sono impegnati anche in tutte le regioni d’Italia; si stanno formando dei piccoli gruppi di sviluppo di vita e missione che settimanalmente si incontrano e approfondiscono i libri di P. Angelo e, come avviene nelle 114 missioni, in Africa, India e Sudamerica, riescono a vedere e risolvere i condizionamenti di non amore che ognuno ha addosso, per arrivare ad una completa espressione delle meravigliose energie di vita insite per Creazione. Di tutto questo e non solo si parlerà domenica presso il negozio Taitù, siete invitati a partecipare o ad intervenire subito attivando un’adozione a distanza al numero 06.6877999.

 

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *