Il Pd: “Città metropolitana occasione unica, Napoli come Londra”

200px-PartitoDemocratico.svg[1]

Pentangelo: “Basta tagli, oggi mi sento un commissario liquidatore”

“Con il passaggio dalla Provincia alla Città metropolitana abbiamo un’occasione irripetibile. Facciamo una grande riforma che restituisca a Napoli il ruolo di capitale del Mediterraneo e del Sud, sul modello di Londra, Parigi o Berlino”. E’ l’appello lanciato da Livio Falcone, vicesegretario provinciale del Pd, durante la seconda puntata della trasmissione “Il Martello”, talk show di approfondimento sui temi politici condotto dai giornalisti Ciro Montella e Roberto Esse, con le “martellate” satiriche di Rosario Verde, in onda il venerdì sera su Radio Club 91. Rispondendo alle domande del giornalista del “Roma” Claudio Silvestri, Falcone ha aggiunto: “Non siamo interessati alle poltrone, ma ai contenuti. Per 20 anni la politica ha fatto solo parole, con una classe dirigente chiusa nelle stanze e distante dalla società. Finalmente ora qualcosa sta cambiando”. Ospite in studio anche l’ultimo presidente della Provincia di Napoli, Antonio Pentangelo, che ha sottolineato: “Mi sento un commissario liquidatore, eppure ho lavorato in questi anni con dedizione e passione fronteggiando i tagli eccessivi del governo. La scure dell’esecutivo è stata talmente pesante che ora da Roma verranno restituiti alle Province 100 milioni. Noi non abbiamo ancora potuto approvare il bilancio proprio perché non ci sono risorse a sufficienza. Napoli dev’essere divisa in Municipalità, tuttavia non so se ci sarà la volontà e il tempo con un sindaco sospeso e con un sostituto del sindaco costretto a fronteggiare da solo tanti problemi”. Ma cosa dovrà diventare la Città metropolitana? Per Falcone “oggi il sindaco del comune capoluogo è di diritto il sindaco della Città metropolitana e quindi il nuovo ente è legato inevitabilmente alle sorti del Comune di Napoli, dove in questo momento regna l’incertezza per il caso de Magistris. Si tratta, però, di una fase costituente perché entro il 31 dicembre bisogna approvare lo statuto e a quel punto si dovrà dare ai cittadini la possibilità di eleggere direttamente il sindaco”. Secondo Pentangelo, invece, “la Città metropolitana è  nata come ente più veloce, moderno, vicino ai territori e con meno procedure burocratiche della Provincia. Napoli come Londra? Non sarà facile, e comunque i tempi saranno molto lunghi”.

La prossima puntata de “Il Martello” andrà in onda venerdì 10 ottobre alle 20 su Radio Club 91 (95.2 FM o in streaming www.club91.it).

Francesca Cicatelli

Radio Club 91 

392 9225216

www.club91.it

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...