IMPRESA INDIVIDUALE, IRAP NON DOVUTO PER UN SOLO DIPENDENTE

 

Caserta – La Segreteria della Confederazione Cisas anticipa un’importante decisione adottata dalla Corte di Cassazione, Sezioni Unite su di un problema da tempo in discussione e riguardante una grossissima platea di professionisti ed imprese in forma individuale.
La Corte, con sentenza n. 9451 in corso di pubblicazione, ha stabilito che gli imprenditori singoli od i professionisti non sono tenuti più a pagare l’ IRAP, qualora abbiano un solo collaboratore, che svolge mansioni di segreteria oppure lavori del tutto esecutivi.
La Segreteria della Cisas ricorda anche che, in virtù della suddetta sentenza, gli interessati possono chiedere il rimborso delle somme eventualmente già versate nel 2015 e 2016.

Mattia Branco

Ho diretto, ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Ho condotto per nove anni uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *