LA FESTA PATRONALE DI MONTATTICO VINCE SUL WEB

Festa Patronale Montattico

 Una tradizione centenaria che ha conquistato il digitale Sabato18 e domenica 19 agosto presso Montattico, frazione di Casalattico (Frosinone) si è tenuta la tradizionale festa patronale dedicata alla Madonna della Pace e conosciuta in tutto il territorio della Valle di Comino. Celebrata da decenni, quest’anno è approdata sul web con strumenti completamente innovativi, quali canali social e un sito dedicato, www.festamontattico.com, costruito per avvicinare alla festa un pubblico più giovane e per raggiungere le migliaia di emigrati all’estero, soprattutto in Irlanda, che seguono con entusiasmo questa tradizione religiosa e allo stesso tempo civile. Sito web, pagina Facebook e profilo Instagram sono stati, negli ultimi tre mesi, il fulcro della comunicazione delle attività della cittadina, che ha portato alla creazione di una community virtuale di utenti in Italia e fuori confine, ancora fortemente legati al territorio di Montattico. Contenuti storici, fotografie e oltre 70 sponsor provenienti da tutto il mondo, hanno animato il sito web allo scopo di raccogliere fondi per la realizzazione della festa. Raccontando curiosità sulle tradizioni di Montattico e tenendo sempre informati i cittadini sui programmi religiosi, il sito si suddivide in più sezioni, dagli eventi alla raccolta fondi. Proprio quest’ultima ha spinto il Comitato ad investire nella comunicazione online, creando uno strumento alternativo alla tradizionale raccolta fondi avvenuta finora. Facebook e Instagram sono stati una componente altrettanto fondamentale del progetto digital, unendo coordinato grafico, contenuti originali e ricordi inviati dagli utenti, che con entusiasmo hanno condiviso l’iniziativa e hanno interagito sui due canali. Dal virtuale alla partecipazione attiva nei luoghi della festa, sono stati oltre cinquemila i presenti agli spettacoli musicali organizzati dal Comitato festa, con artisti di levatura internazionale, quali Alessia Macari, Walter Nudo e Bianca Atzei, che sabato e domenica hanno portato sul palco pezzi storici della musica leggera. I fuochi d’artificio sono stati il coronamento dei festeggiamenti in onore della Madonna della Pace, che anche quest’anno hanno regalato emozioni uniche e ricordi indelebili per tutta la comunità Montatticese.

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *