La Padania 30 maggio

Cose di Sicilia

Chiliamacisegua questa volta preferisce, per la prima pagina de La Padania dedicata al Viaggio Bestiale, affidarsi totalmente alle parole di Stefania Piazzo che non potrebbe comunicare più incisivamente la rabbia e lo sconcerto per quanto continua ad accadere in Sicilia, terra dove vigono le regole di una Regione Siciliana a Statuto Speciale, determinate dal regio decreto n.455 del 15 maggio 1946, convertito nella legge cost. n.2 del 26 febbraio 1948.Proseguendo nella lettura, nella seconda pagina, apprende con soddisfazione l’esito della prima operazione chiamata Cimitero Infelix, condotta dalla Task Force, istituita dall’on Martini, che spiega poi,in un diverso articolo, i dettagli del Codice per la Tutela degli Animali d’Affezione, presentato nel Disegno di Legge all’Ordine del Giorno nel Consiglio dei Ministri.Nei particolari, vale sottolineare che il primo intervento della Task ha effettuato due ispezioni, in due strutture, a pochi km di distanza. Sotto la competenza di due diverse Asl, (A e B).  Risultato?Un canile ha superato l’esame. L’altro, quello autorizzato, quello che vantava il parere favorevole dell’Asl (B), per ospitare animali provenienti da confische o sequestri, invece è stato bocciato. Anzi, considerate le gravi condizioni di gestione, è stato posto sotto sequestro.

 Grazie alla Task Force…

Chiliamacisegua

www.chiliamacisegua.org

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *