LA PROVINCIA DI CASERTA E IL CONSIGLIERE PROVINCIALE STEFANO GIAQUINTO RISOLVONO IL PROBLEMA ENERGIA ELETTRICA AL DIAZ SEGNALATO DA CASERTA KEST’E’ GIOVANI.

stefano giaquinto2
stefano giaquinto2

 BY GIOVANNA PAOLINO

” Sono in corso se non già ultimati i lavori da parte della Societa’ Provinciale Terra di Lavoro per ripristinare il collegamento elettrico saltato nella notte tra il 22 e 23 febbraio a causa di petardo fatto esplodere all’ interno della cassetta elettrica del Liceo Scientifico di Caserta ad opera di ignoti così come denunziato ai carabinieri dal Dirigente Scolastico”. Queste le parole di Stefano Giaquinto, Consigliere Provinciale con delega all’Edilizia Scolastica, che ha risolto il problema del Liceo Diaz segnalato ieri dall’Associazione Caserta Kest’e’ Giovani, coordinata da Alessandra Cervelli . L’Associazione aveva denunciato come il primo piano del Liceo Scientifico Diaz di Caserta fosse stato lasciato senza energia elettrica da circa 20 giorni. Va ricordato che al primo piano dell’edificio sono allocate 15 aule i cui studenti sono stati costretti a trasferirsi di volta in volta nelle aule degli altri piani , quando queste erano libere – magari i relativi studenti erano impegnati in palestra o nei laboratori – ogni volta che in classe non filtrava dall’esterno adeguata luce solare.La causa del guasto, dunque un petardo fatto esplodere da ignoti all’interno della cassetta elettrica del Liceo Diaz.

Della notizia era venuto immediatamente a conoscenza Stefano Giaquinto Consigliere Provinciale con delega all’Edilizia Scolastica, il quale , mai avvisato di tale situazione, si era impegnato a risolvere il problema.

Nel pomeriggio di oggi il collegamento elettrico e’ stato ripristinato. “Ieri stesso – ha concluso Stefano Giaquinto – su esplicita richiesta del presidente Di Costanzo e del responsabile settore edilizia e’ stato effettuato un sopralluogo e sono stati attivati i lavori”.

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *