L’ASSESSORE SONIA PALMERI RI RICANDIDA ALLA REGIONE

Comunicato Stampa
NAPOLI – Oggi 14 agosto, presso l’assessorato regionale al Lavoro, si continua a lavorare senza
sosta per portare a realizzazione le idee progettuali nate da decine e decine di persone con disabilità
e appartenenti a categorie protette grazie al Programma Regionale Garanzia INN (inserimento,
inclusione e integrazione lavorativo). In prima fila, incuranti delle temperature tropicali, i neo
imprenditori che hanno saputo cogliere al volo questa importante occasione messa in campo
dall’assessore Sonia Palmeri. Tre misure, uniche in Italia, rivolte alle persone con disabilità che si
inseriscono nel mondo del lavoro e, perché no, intendono diventare imprenditori. Un tripudio di
idee progettuali, seguite da Sviluppo Campania e dai centri per l’impiego, rinnovati nelle
funzionalità e nelle competenze. Le 3 misure vengono finanziate con circa 5 milioni di euro e
riguardano la creazione d’impresa, con 25 mila euro a fondo perduto, il bonus occupazionale per le
assunzioni a tempo indeterminato e il tirocinio formativo di un anno. ” Sono misure uniche ed
eccezionali-commenta l’assessore Palmeri- che puntano a realizzare una vera integrazione
lavorativa”, ” dobbiamo continuare sulla strada della coesione sociale per creare un mercato del
lavoro equo, efficiente ed inclusivo, contando che dal 2015 ad oggi sono oltre 4.000 i disabili
assunti attraverso gli uffici del Collocamento mirato regionale “appartenenti a categorie protette
grazie al Programma Regionale Garanzia INN (inserimento, inclusione e integrazione lavorativo).
In prima fila, incuranti delle temperature tropicali, i neo imprenditori che hanno saputo cogliere al
volo questa importante occasione messa in campo dall’assessore Sonia Palmeri. Tre misure, uniche
in Italia, rivolte alle persone con disabilità che si inseriscono nel mondo del lavoro e, perché no,
intendono diventare imprenditori. Un tripudio di idee progettuali, seguite da Sviluppo Campania e
dai centri per l’impiego, rinnovati nelle funzionalità e nelle competenze. Le 3 misure vengono
finanziate con circa 5 milioni di euro e riguardano la creazione d’impresa, con 25 mila euro a fondo
perduto, il bonus occupazionale per le assunzioni a tempo indeterminato e il tirocinio formativo di
un anno. ” Sono misure uniche ed eccezionali-commenta l’assessore Palmeri- che puntano a
realizzare una vera integrazione lavorativa”, ” dobbiamo continuare sulla strada della coesione
sociale per creare un mercato del lavoro equo, efficiente ed inclusivo, contando che dal 2015 ad
oggi sono oltre 4.000 i disabili assunti attraverso gli uffici del Collocamento mirato regionale”.
Comitato Elettorale Sonia Palmeri

Mattia Branco

Ho diretto, ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Ho condotto per nove anni uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *