L’Associazione Culturale Progetto Caserta Città da Vivere, sita in via Acquaviva 124, prosegue nella sua campagna di promozione e di valorizzazione della cultura del nostro territorio .

Progetto Caserta (1) ” Ci stiamo  attivando-precisa il Presidente Massimo Posillipo-in un’attività  finalizzata a diffondere la storia e l’arte della provincia di Caserta in una prospettiva plurilaterale  nella quale convergano differenti manifestazioni culturali   espressioni della nostra città”. Un atto d’amore verso la città di Caserta : questa è l’Associazione Progetto Caserta Città da Vivere,  un atto d’amore ancora piu’ intenso  se si pensa che Massimo Posillipo ha fortemente voluto questa associazione in un antico palazzo  ubicato in via Acquaviva, quella parte di periferia di Caserta a metà tra il passaggio a livello di via De Martino e Lo Uttaro.
 Questa sera, 19 giugno,   i soci di Progetto Caserta Città da Vivere, a partire dalle ore 18.00,  incontreranno  Giovanna Paolino, corrispondente della Nuova Gazzetta di Caserta, autrice del volume Chiedi la Luna, edito da Giuseppe Vozza Casolla.  ” Il libro- spiega Massimo Posillipo- offre numerosi spunti di riflessione sugli aspetti politici, sociali, culturali di una città del Sud Italia”. Relatore dell’incontro sarà il giornalista Marco Lugni.  A Massimo Posillipo, invece, il compito di moderare gli interventi. Al termine della presentazione del libro i soci partecipanti potranno visitare la Galleria d’ Arte allestita  all’interno della sede di via Acquaviva 124  nella quale è allestita la collezione privata del Sig. Giovanni De Lorenzo e le opere dei Maestri Nicola Pascarella e Anna Ottaiano. Il volume Chiedi la Luna di Giovanna Paolino è stato già presentato lo scorso 12 giugno presso l’Associazione Progetto Caserta Città da Vivere riscuotendo  consensi da parte dei presenti.   Tra i presenti alla prima presentazione , oltre Massimo Posillipo e l’Editore Giuseppe Vozza, ricordiamo  Nunzia Marino Coordinatrice di Progetto Caserta Città da Vivere- Domenico Migliorini Socio Sostenitore- Pasquale Caiazza- Roberta Ventrella -Ettore Ventrella- Avv.Ubaldo De Vincentis- Maria Giardino-Delia Carraturo- Ferdinando De Gennaro- Carlo Imperio- Alessandro Vaccari-Prof. Cesare Comito- Prof Marco Lugni- Giovanni Raimondo- Gaetano Barbato- Raffaele Pagliarulo- Carmine Iodice- Antonio De Falco-Patrizia Monteforte- Sergio Pasquariello- Luigi Vanore- Eros Ursomando- Avv.Anna Maria Miranda-Bruno Libardi. ” Il volume Chiedi la Luna- ha spiegato Massimo Posillipo- è stato molto apprezzato dai nostri soci per l’attualità delle problematiche in esso contenute, molte delle quali ricordano la periferia di Caserta, al punto da fissare, dopo quello del 12 giugno, altri due reading, quello del 19 e quello del 26 giugno prossimo per accontentare le richieste di tutti i nostri soci”. ” Riteniamo- ha concluso il Presidente- che da questi incontri possa nascere lo sprone a guardare e a vivere la città di Caserta  in maniera consapevole e partecipata , una luna  splendente accessibile a tutti”.

 

 

 

 

 

 

 

 

Mattia Branco

Ho diretto, ho collaborato con periodici locali e riviste professionali. Ho condotto per nove anni uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

Potrebbero interessarti anche...