«LE 77 MERAVIGLIE DELL’OTTOCENTO PALASCIANIANO».

Comunicato stampa su «Jekylìade», la puntata n. 11 e ultima del festival «Le 77 meraviglie dell’Ottocento palascianiano». Vi preghiamo di divulgarlo ovunque; e grati vi saremo, in eterno e all’estremo. E buone feste 🙂

Giunge a conclusione il novissimo festival capuano di scienza, filosofia, gioco e poesia «Le 77 meraviglie dell’Ottocento palascianiano». Domenica 13 dicembre alle ore 18.15, nella Biblioteca di Palazzo Lanza (Capua, corso Gran Priorato di Malta 25), si terrà l’undicesima ed ultima puntata: «Jekylìade. Dal mastino rabbioso al fanciullino superuomo (1885-1891)», come sempre a ingresso libero.

La lezione-spettacolo in programma – che è anche la n. 100 nel computo generale delle lezioni-spettacolo di Marco Palasciano – tratterà, fra l’altro, di come Toro Seduto finì a lavorare in un circo e l’Uomo Elefante smise; di come un re fu dichiarato folle per sostituirlo col fratello demente; di come Alfred Nobel lesse su un giornale il suo stesso necrologio; dell’inaugurazione di due strabilianti opere d’ingegneria dell’ingegner Eiffel; della Londra di Sherlock Holmes e Jack lo sventratore; dello sventramento della città in cui stava per morire il più grande capuano dell’età moderna; della disputa fra Capua e Santa Maria Capua Vetere su quale fosse la vera erede della Capua antica.

Per inciso, la concomitante partita Napoli-Roma finirà alle 20.00, e la seconda parte della lezione-spettacolo inizierà intorno a quell’ora: i calciodipendenti potranno dunque accorrere a Palazzo Lanza in tempo per assistere al gran finale del festival. Festival con cui l’Accademia Palasciania, in collaborazione con Architempo e con Creso cultura e civiltà, ha inteso chiudere in bellezza le celebrazioni del 2015 per il bicentenario della nascita di Ferdinando Palasciano, il medico eroe alle origini della Croce Rossa.

Per gli annunci e resoconti delle lezioni-spettacolo palascianiane consultare il sito palasciania.blogspot.it. Per ulteriori informazioni telefonare al 3479575971 o contattare Marco Palasciano in Facebook.

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *