LO SCRITTORE RENATO ROMANO PRESENTE IL SUO LIBRO “LA NAJA CHE NON VOLEVO”

Renato Romano la naia che non voleva

Locandina Napoli avanzataANTONIO LERA (Professore di Psicologia all’Università degli Studi dell’Aquila – Scrittore e Critico Artistico) come poteva non portare alla Casina Pompeiana a Napoli la sua Accademia dei Caffè Letterari d’Italia e d’Europa con l’Evento LETTERATURA E SOCIETA’ ed onorare una città ed un luogo cosi pieni di storia, arte e cultura.  Il tema di quest’anno, IL TEMPO E LA BELLEZZA prende spunto dal suo ultimo libro che porta lo stesso titolo, e che descrive come la creatività sia di per sé un evento esistenziale destinato a comunicare l’amore: desiderio, sensualità, erotismo nel senso di confezionare quell’entusiasmo che serve per vivere una vita piena. Lera crede nell’esistenza di una scrittura poetica diversa che esiste ed è quella della “messa a fuoco” della persona, della sua ottica nell’apprendere la realtà, con gli antichi valori raccontano un passato perché le nuove generazioni possano conoscere, immaginare e non dimenticare. L’eros e la gioia di vivere con ironia e consapevolezza, uniti al richiamo esplicito dell’attrazione culturale dei Caffè letterari, albergano appunto ne “Il Tempo e la Bellezza.

I Caffè Letterari d’Italia e d’Europa animano lo scenario culturale del nostro tempo: Caffè Greco di Roma, Giubbe Rosse di Firenze, Caffè Pedrocchi di Padova, Caffè Letterario di Spoleto, Caffè Florian di San Benedetto Del Tronto, Caffè Minotauro di Verona, Sala Guareschi Parco Dei Principi di Bari, Caffè Letterario Notturno Sud di Bologna, Legatoria Artigiana di Napoli, Caffè Letterario Lucaffe’ di Ferrara, Arte Della Seta Fondazione Lisio di Firenze, Caffè Paszkowski di Firenze, Caffè Letterario Cibo Per La Mente – Palazzo Gennarini di Taranto, Gran Caffè Quadri di Venezia.

Amanti della Cultura, ed Artisti saranno il 2 Ottobre alle ore 17:30 in Vetrina alla Casina Pompeiana, in una prospettiva tesa ad espressioni emozionali autentiche, trasparenti, invitanti.

Moderano l’evento Napoletano de I Caffè Letterari d’Italia e d’Europa alla Casina Pompeiana, magistralmente curata nei vari eventi dall’Ingegner Bruno Marfè, SANTA DI SALVO (Giornalista – Capo Redattore de Il Mattino), SERENA CIRILLO (Docente di lingua e cultura italiana agli stranieri), POLISTO AMITRANO (Flavius Edizioni), ANGELO SAGNELLI (Scrittore – Direttore Artistico Menotti Art Festival Letteratura), SANDRINO AQUILANI (Scrittore – Presidente Biennale Internazionale della Poesia), ANTONELLA CANFORA (Docente), LUCA FILIPPONI (Giornalista e Scrittore – Presidente Menotti Art Festival di Spoleto)

Intervengono all’Evento in veste di artisti, giornalisti, letterati, etc., Donatella Schisa (Scrittrice), Annalisa Mignogna Merlino (Legatoria Artigiana Napoli), Slobodanka Ciric  (Scrittrice), Gloria Vocaturo (Poetessa), Valeria Iacobacci (Scrittrice), Renato Romano (Giornalista e Scrittore), Cinzia Scimìa (Scrittrice e Formatrice), Barbara Karwowska (Artista), Riccardo Albanese (Scultore), Angela Procaccini (Dirigente – Scrittrice), Silvio Smeraglia (Chirurgo Estetico), Maria De Lorenzo (Storico dell’arte e Critico dell’arte). Info: 3478335411 – 0817954495

 

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *