MADDALONI, OPERATRICI PON ANCORA SENZA STIPENDIO

Caserta, luglio  –  Presso la sede della  Cisas, sono convenute le varie operatrici del PON, Ambito G2, operanti presso il Comune capofila di Maddaloni, per discutere alcuni problemi riguardanti la intera categoria, composta da valide e qualificate professioniste.

Le interessate hanno lamentato, innanzitutto, la mancata retribuzione dei mesi di Maggio e Giugno, nonché gli orari di lavoro ed i rapporti con funzionari del Comune.

Oltre alla delegata della categoria Cirelli, che ha relazionato sui vari aspetti della situazione, è intervenuto il Segretario Regionale della  Cisas, Mario De Florio, che ha assicurato il suo impegno nei riguardi degli Organi competenti

A tale proposito, il dirigente della  Cisas, De Florio, ha anche assicurato che si incontrerà appositamente con sindaco De Filippo, da lui ritenuto Amministratore serio e scrupoloso.

Un ulteriore incontro sull’argomento, sarà tenuto successivamente presso la sede zonale Cisas di Maddaloni.

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *