MADDALONI, VILLAGGIO DEI RAGAZZI, ESPUGNATO (UGL): “L’ACCORDO C’È, SALVI POSTI DI LAVORO E INSEGNAMENTO”

VILLAGGIO-DEI-RAGAZZI-2

 

Palumbo, Espugnato, De Vita

Maddaloni (Caserta) – Questo pomeriggio, finalmente, è stato firmato l’accordo che salvaguarda, per i prossimi tre anni, circa 100 posti di lavoro per il funzionamento della fondazione villaggio dei ragazzi di Maddaloni.

L’organizzazione UGL Scuola è stata rappresentata dal responsabile territoriale di Maddaloni, Giuseppe Espugnato .

L’accordo è stato firmato solo dalla UGL territoriale e dalla RSA CGIL presente in istituto.

 “Un accordo prezioso di cui la UGL scuola Campania e UGL Caserta intende farsi carico per garantire continuità didattica sul territorio e per rassicurare lavoratori e famiglie – spiega Espugnato –  questo accordo deve essere l’inizio di un lavoro condiviso anche con i comuni limitrofi eventualmente proponendo borse di studio per chi desidera iscriversi all’istituto”.

Si vuole ricordare e conservare la tradizione dell’istituto, ex scuola della Nunziatella, polo di studio di discipline aeronautiche, grazie al quale l’indotto aereospaziale delle costruzioni aeronautiche resta ancora una ricchezza per il territorio nonché fonte di lavoro per i giovani diplomati” afferma ElianaTroise, segretario scuola Campania.

Soddisfazione palesata anche da parte del segretario UGL Caserta Ferdinando Palumbo che così commenta: “Un accordo che consente di non lasciare esuberi e che ci consente, con moderato ottimismo, di guardare al futuro di una provincia e di un settore, quello della scuola, troppo spesso umiliato”

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *