MANCANO POCHE ORE ALLO SCONTRO DIRETTO CONTRO MARSALA E LA GOLDEN TULIP VOLALTO

Volalto

Mancano poche ore allo scontro diretto contro Marsala e la Golden Tulip VolAlto sta preparando la sfida con grande concentrazione e ferma volontà di riscattare il ko dell’andata.

Quella contro il sestetto siciliano è sfida che rievoca dolci ricordi, ma che richiama anche ad un presente che impone alle dragonesse una vittoria. Quattro i punti che separano, infatti, le due formazioni; per le campane è probabilmente l’ultimo treno per ritornare in scia delle siciliane e giocarsi il tutto per tutto nel rush finale del campionato.

Agli ordini di coach Madonna e del suo assistente Campolattano, ritornati sul ponte di comando ad inizio settimana, Mabilo e compagne stanno ultimando la loro preparazione.

” Inutile dire che sono contento per questo mio ritorno sulla panchina della prima squadra – le parole di Arcangelo Madonna – con Salvatore ( Campolattano ndr) avevamo cominciato un lavoro che adesso siamo contenti di poter portare a termine”.

Quello con il presidente NicolaTurco in realtà è un filo mai interrottosi. ” Nella maniera più assoluta – spiega il tecnico – mi sono rivisto più volte con il presidente . Lui è un fiume in piena, ha grandi idee per il futuro del volley a Caserta, idee che collimano con le mie”.

Ironia del calendario, riprende ad allenare quasi da dove aveva cominciato la volta scorsa.

” Subentrai a Nesic proprio dopo la sfida con le siciliane, oggi mi preparo a sfidarle. La classifica parla chiaro, è un match da vincere ad ogni costo. le ragazze lo sanno ed in allenamento non stanno lesinando energie”.

Il gran freddo di queste ore ha lasciato dietro di se piccoli problemi di salute. ” Qualche giocatrice è stata vittima dell’influenza, ma ora tutto sta rientrando nella norma. Vogliamo scendere in campo e dare tutto”.

Ci sarà l’ingresso gratuito. L’ultima volta che Marsala scese in campo al Viale Medaglie d’Oro trovò l’accoglienza di un palasport colmo in ogni ordine di posti. Al tempo si giocava la finale play off promozione in A2, domenica l’obiettivo non sarà meno importante. Anzi, la difesa della categoria vale come una promozione e per questo la società invita tutti gli appassionati a seguire e sostenere le dragonesse.

” Speriamo di avere una splendida cornice di pubblico – conclude Madonna – Abbiamo bisogno di tutti. Noi non lesineremo neppure una stilla di energia per onorare al massimo questa stagione”.

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *